Connect with us

Comunicati Stampa

TROJAN RECORDS: ‘THE ESSENTIAL ARTISTS COLLECTION’

Published

on

Trojan records: The Essential Artists Collection

I primi titoli della serie ad essere annunciati:
The Skatalites e The Maytals, in uscita il 20 gennaio
e disponibili su doppio vinile a colori, doppio cd e digitale

 

Trojan Records ha annunciato The Essential Artist Collection, una nuovissima serie di compilation incentrate su alcuni dei migliori talenti presenti nel roster dell’etichetta. La serie metterà in evidenza i più importanti brani ska e reggae degli artisti e dei gruppi sia vocali che strumentali più influenti presenti nel loro straordinario catalogo. Ogni album sarà disponibile su doppio vinile a colori, doppio CD e formato digitale.

I primi della serie ad essere annunciati sono The Skatalites e The Maytals, ed entrambi usciranno il 20 gennaio; è possibile ordinarli qui.

Quando lo ska è esploso nel panorama musicale della Giamaica nei primi anni ’60, questo sound dinamico e trainante è stato spinto da un gruppo spesso accreditato come il creatore dello ska e il più grande ensemble di musicisti che abbia mai suonato e registrato sull’isola: The Skatalites. Formatasi nel 1964, la band comprendeva il leggendario sassofonista Tommy McCook, il trombonista Don Drummond, il sassofonista tenore Roland Alphonso, il batterista Lloyd Knibb e il prodigio delle tastiere Jackie Mittoo. Questa potente combo strumentale ha dominato l’industria musicale dell’isola per 18 gloriosi mesi, e questa nuova raccolta include il meglio del loro lavoro, inclusi inni ska come One Eyed Giant, Alley Cat e Music Is My Occupation, brano prodotto dal famoso capo della Treasure Isle Records, Arthur ‘Duke’ Reid.

Guidati dal dinamico Frederick ‘Toots’ Hibbert, The Maytals sono considerati come un trio vocale tra i più importanti nella storia della musica giamaicana, grazie agli innumerevoli successi presenti nelle classifiche dell’isola durante un’incredibile carriera che dura da sei decenni. La nuova raccolta riunisce il meglio del loro lavoro, comprese le loro prime registrazioni rock steady per la venerata Beverley’s Records di Leslie Kong durante la fine degli anni Sessanta e l’inizio degli anni Settanta; un periodo che ha generato produzioni rivoluzionarie come 54 46 Was My Number, Monkey Man e Do the Reggay, solo per citarne alcune. Include anche numerosi classici come Sweet And Dandy, Pressure Drop e Night And Day, a dimostrazione del perché la musica indimenticabile dei The Maytals sarà amata ancora per molti anni a venire.

La serie Essential Artist Collection continuerà per tutto il 2023 con altri artisti leggendari che verranno annunciati a tempo debito.

 

A proposito di Trojan Records

Trojan Records, il cui nome viene dal camion a pianale che il venerato produttore Duke Reid usava per trasportare il suo sound system in giro per la Giamaica, è stata determinante nell’introdurre il sound dell’isola nel mondo in generale.

L’iconica etichetta discografica, fondata nel 1968, ha continuamente attinto alle sua leggendaria storia per mostrare il meglio della musica giamaicana, portando artisti del calibro di Lee ‘Scratch’ Perry, Desmond Dekker, Marcia Griffiths, John Holt, Ken Boothe Toots & The Maytals e Jimmy Cliff a un pubblico mainstream.

All’interno del suo catalogo si trovano molti dei più grandi e popolari dischi giamaicani di tutti i tempi, dallo ska e rocksteady al roots e dub, incluse decine di grandi successi che hanno influenzato in modo significativo il sound della musica e della cultura popolare.

Trojan Records ha cambiato il panorama musicale e culturale britannico, portando un nuovo sound ed ethos nel mondo. Ora parte della famiglia BMG, l’etichetta continua a crescere con forza, crescendo a partire dalle sue profonde radici.

Immagini collegate:

Advertisement
Reggae Radio Station

Advertisement
error: Il contenuto è protetto !!