Connect with us

Magazine

TANYA STEPHENS STUPRATA A 17 ANNI DA UN ARTISTA FAMOSO

Published

on

Tanya Stephens rompe il silenzio dopo decenni. Una rivelazione scioccante. Come sentirete dalla sua voce, nell’intervista pubblicata sopra, racconta di essere stata stuprata più volte da bambina.

La Stephens si riferisce a quando aveva soli 17 anni, violentata da un noto artista che gli faceva da magnate e forse ripetutamente.

Si riserva di puntare il dito. Non accusa direttamente il colpevole ma restringe l’area dando alcune indicazioni del momento storico, che se ricostruito è riconducibile ad un elenco con meno di 5 nomi famosi.

Stevens ha detto che “al momento dello stupro, Shabba Ranks era il re della Dancehall Music, Lady Patra era la regina e lo stupratore era considerato il sostituto di Shabba.”
Non avendo dato un nome certo, molti haters mettono in dubbio la storia di Tanya a causa della sua riluttanza in questa era di #MeToo.

Un altro imbecille scrive “Deve avere una nuova canzone o album in uscita e sta cercando di usare questa storia come strumento di promozione

Noi prendiamo le distanze da questi stupidi commenti ed esprimiamo piena solidarietà all’artista.

 

Advertisement

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici − tre =

Advertisement
Rastafari Rootz fest
Advertisement