Connect with us

News Top

E’ MORTO ASTON ‘FAMILY MAN’ BARRETT, IL BASSISTA DI BOB MARLEY

Published

on

È morto all’età di 77 anni a Miami, in Florida Aston “Family Man” Barrett, un pilastro della musica reggae che ha contribuito significativamente al suono dei Wailers.

Ad annunciare la morte è stata la sua famiglia, Barrett aveva attraversato una “lunga lotta contro una malattia”, ma non hanno fornito dettagli

È stato una figura chiave nella crescita del reggae. Ha suonato in quasi tutti gli album dei Wailers, con  Burning Spear, Peter Tosh e molti altri artisti.

Aston agli albori della sua carriera, iniziò come membro degli Upsetters, la band di sostegno del pioniere Lee “Scratch” Perry. È entrato a far parte della band di Bob Marley e The Wailers nel 1974.

Il suo basso è una caratteristica chiave di molti successi di Wailers, tra cui I Shot the Sheriff, Get Up Stand Up, Stir It Up, Jamming, No Woman, No Cry e Could You Be Love.

La sua abilità straordinaria nel suonare questo strumento ha influenzato generazioni di musicisti e ha contribuito alla creazione del “one drop”.

La sua eredità musicale vivrà attraverso le registrazioni e l’impatto duraturo che ha avuto sul panorama musicale.

La comunità musicale e i fan di tutto il mondo sentiranno la sua mancanza, ma la sua musica continuerà a ispirare ed a influenzare le generazioni future. 

Le nostre condoglianze vanno alla sua famiglia, amici e fan in questo momento difficile.

 

 

Immagini collegate:

Advertisement

Advertisement
error: Il contenuto è protetto !!