Connect with us

News Top

LONDON CITYSPLASH 2022- REPORTAGE ESCLUSIVO

Published

on

LONDON CITYSPLASH

London Citysplash, un festival reggae nel cuore di Brixton

Si è svolto domenica 29 maggio al Brockwell Park di Brixton a Londra la seconda edizione del London City Splash un festival che celebra la musica, la cultura e l’arte dei Caraibi e dell’Africa. Oltre 60 artisti e 6 palchi allestiti durante tutta una intera giornata con un bellissimo sole che illuminava l’estesa area messa a disposizione delle 30.000 persone giunte da ogni parte d’Europa per ascoltare i più importanti artisti di musica reggae, dub e afrobeats del pianeta.

Da Protoje a Barrington Levy da Luciano a Christopher Ellis insieme ai potentissimi sound come Channel One e Iration Steppas che hanno amplificato la sound massive imperterrita ad inseguire i vari artisti nelle differenti aree del festival. Ampia e variegata la scelta culinaria che spaziava di centinaia di sapori in tutte le salse ed in tutti gli stili, dal jerk chicken giamaicano al coo-coo di Antigua e delle Barbados il tutto a prezzi affrontabili nonostante che Londra sia davvero una città economicamente molto cara.

Le esibizioni iniziano nell’area roots organizzata da Cecil Rouben con artisti del calibro di Vincent Nap, Lioness Font, Bobo Black Star, Horseman fino ad arrivare ai Twinkle Brothers e Sister Nancy dalla Jamaica che si è esibita insieme ai francesi Legal Shot.

Nello stesso momento si iniziava ad infuocare anche l’area dub dapprima con Terry Gad e a seguire con Jah Tubby e Saxon Sound per poi proseguire insieme a Mad Professor e la sua immancabile Sister Aisha (con annessa esibizione a sorpresa di Black Steel storico chitarrista di Ariwa Studio dello stesso Mad Professor). La musica dub continuava ed il volume suonava ancora piu forte con il sound di Iration Steppas e Channel One insieme a Ras Kayleb mentre nel palco chiamato ”The Yaad” iniziavano le esibizioni attesissime degli artisti giamaicani Christopher Ellis, Kabaka, Mr Easy ed infine le reggae superstars Luciano, Barrington Levy e Protoje.

Segnaliamo l’ottima performance della Mafia and Fluxy band che accompagnava un emozionato Luciano che riabbracciava il grande pubblico dopo gli anni del Covid e che non ne voleva proprio sapere di terminare la sua esibizione (nonostante i continui richiami che pervenivano dal fratello Anthony Gadd dato il poco tempo a disposizione).

La performance del Messenjah è stata condita dei suoi più grandi successi e da un tributo speciale a Tubby Diamond dei mitici Mighty Diamonds scomparso poco tempo fa. Sul finale classica e spettacolare piroetta prima di cedere il palco ad un ispirato Barrington Levy che faceva cantare l’intera area del Brockwell Park di Brixton a suon di super mega hits.

Finale con il botto insieme a Protoje che con la sua ottima band The Indignation infuocava il pubblico con un talento fuori del comune e che a nostro avviso illuminerà senza dubbio il percorso musicale di questo giovane artista già ormai noto in tutto il mondo. L’appuntamento è quindi per la prossima edizione del London City Splash che si svolgerà domenica 28 maggio 2023 e che si preannuncia ancora più infuocata di questa appena svolta. Ringraziamo Chris Alderton ed il suo ottimo staff per averci accolto nel festival e per averci messo a disposizione l’area vip della stampa insieme a numerosi artisti e personaggi del panorama reggae made in Uk. London City
Splash big up !

 

By Carlo Marcone

 

Advertisement

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

quattro + 13 =

Advertisement
Reggae Radio Station
Advertisement
error: Il contenuto è protetto !!