Connect with us

News Top

LA FIGLIA DI COXSONE DODD CHIEDE LE SCUSE PER LA SCENA DEL FILM DI ONE LOVE

Published

on

In una delle scene del Film “One Love”  biopic su Bob Marley c’è una scena a dire il vero alquanto suggestiva. I The Wailing Wailers, che poi si trasformarono in The Wailers, allora appena adolescenti si dirigono verso Studio One per una prima audizione con il loro mentore Joe Higgs.

Ad accoglierli c’è il fondatore di Studio 1, interpretato dall’attore giamaicano Jeff Crossley. 

Si  vede che Dodd esce dallo studio correndo con una pistola in mano dopo aver scacciato un’altro cantante e punta l’arma da fuoco spaventando i giovani tra cui Bob Marley.

Anche noi abbiamo qualche dubbio, Coxsone Dodd era famoso per non pagare o pagare poco o nulla le registrazioni ma non che era così.

Alcuni suggeriscono che la rappresentazione di Dodd nel film potrebbe essere stata influenzata, per effetto drammatico, dalla reputazione di Arthur “Duke” Reid, un altro importante produttore giamaicano e proprietario di un’etichetta dell’epoca. “Duke aveva una passione per le armi, e si dice che non sia mai stato visto senza due pistole”

Morna la figlia di Coxsone sostiene che sia stato  “molto offensivo” e una grossolana travisamento del carattere di suo padre. . Vuole “scuse pubbliche immediate” da parte della Paramount Pictures, di Rita Marley e della famiglia Marley.

“Le scuse sono necessarie per aver ritratto mio padre davanti a milioni di persone in tutto il mondo mentre si avvicinava e minacciava i bambini adolescenti con una pistola. I produttori del film hanno consolidato nella mente di milioni di persone un’immagine secondo cui sembra che gran parte della musica giamaicana sia stata creata sotto le armi.”, ha detto Morna.

“È anche riconosciuto che mio padre fù la figura paterna del matrimonio tra Bob e Rita Marley nel febbraio 1966. Comprò l’abito di Bob Marley per il matrimonio”.

“Trovo molto offensivo che la sua memoria sia stata infangata in questo modo”

Morna Dodd ha sollevato anche un’altra questione riguardante “One Love , la canzone che ha ispirato il titolo del film ed è presente nella colonna sonora ufficiale. 

“Questa rappresentazione potrebbe essere considerata un’azione premeditata per diffamare mio padre al fine di ridurre pubblicamente la sua reputazione per prendersi il merito della pubblicazione di questa canzone”, ha affermato Morna.

Sostiene che la versione ska originale della canzone del 1965, apparsa nell’album di debutto dei Wailers, allora The Wailing Wailers , era stata prodotta da Studio One e che suo padre e Neville Livingston (Bunny Wailer) erano co-autori insieme a Bob Marley.

Secondo lei, One Love è stato in una disputa sulla pubblicazione/crediti da quando la versione più popolare del 1977, One Love/People Get Ready , apparve nell’album Exodus . Questa versione attribuisce merito a Marley e Curtis Mayfield poiché contiene un’interpolazione della canzone People Get Ready degli Impressions, scritta da Mayfield.

 

 

Immagini collegate:

Advertisement

Advertisement
error: Il contenuto è protetto !!