Connect with us

Viaggio in Giamaica

JAMAICAN CHRONICLES PART 1– VIDEO ESCLUSIVA

Published

on

Vi mostreremo la Giamaica così come non l’avete mai vista, quella in tempi di Corona virus. Un altra esclusiva targata Reggae Revolution.it

Sull’isola vivono alcuni componenti della nostra Family ed in particolare abbiamo chiesto a Mickey Souljah di girare dei brevi video di circa 20 minuti per immortalare questo momento storico unico che speriamo mai più di rivedere.

In giro con il suo scooter Mickey  aggancia la sua camera, per immortalare le bellezze naturali, le strade vuote, la spiaggia deserta e ridotta a pochi metri, causa i recenti alluvioni, i negozi chiusi e vuoti ma è il quadro generale che emerge che è importante sotto l’aspetto sociologico.

Ci troviamo a Negril nel parish di Westmoreland il luogo turistico per eccellenza, poco importa se le immagini non sono di qualità professionali e se il nostro Mickey non può spostarsi più di tanto, l’idea è quella di catturare la parte turistica dell’isola così come e soprattutto cosi lontana ed irraggiungibile come oggi

 

 

JAMAICAN CHRONICLES PART 1

 

Questo è il primo ad oggi di 4 video, che vi mostreremo successivamente, quindi iscrivetevi al nostro canale, per non perdervi le prossime pubblicazioni.

https://www.youtube.com/channel/UCeMIoMj9ykXKNwMBypx2vLQ/featured

 

Advertisement
Rebel Salute

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Viaggio in Giamaica

JAMAICAN CHRONICLES PART 2– VIDEO ESCLUSIVA

Published

on

By

Questa volta si parte da un noto supermercato di Negril.  In giro con il suo scooter Mickey. aggancia la sua camera, per immortalare le bellezze naturali, in questo video invece entra anche nei negozi, bar, pizzerie e documenta la pochissima gente che circola durante il Lock Down in Giamaica. Attenzione vi farà vedere la pasta italiana importata.

Dopo il market la direzione è verso il west end. Si ferma anche al De Rock Bar a gustarsi una Red Stripe e poi incontra al bar successivo Luca, un nostro amico che vive da anni li.

Si fa buio presto sull’isola intorno alle 18 così, Michey Soljah pensa alla cena e rientra a Down Town Negril mostrando nel frattempo il meraviglioso tramonto del Westmoreland.

La fermata obbligatoria è per un pezzo di pizza da Guaglioo, da lui è buonissima un ottima cena con chef italiano.

 

JAMAICAN CHRONICLES PART 2

 

Nel prossimo video part 3 vedremo la Spiaggia ridotta a pochi metri dopo l’alluvione causato dal passaggio di due uragani che hanno sfiorato la Giamaica, non per questo è stata risparmiata dai venti e dall’acqua a catinelle.

 

Advertisement

Continue Reading

News Top

IL REGGAE MONTH 2021 SI FARÀ MA IN CHE MODO ?

Published

on

By

Reggae Month 2021 si farà

L’annuncio del Ministero della Cultura, sport e spettacolo in accordo con la Jamaica Reggae Industry Association (JaRIA), è finalmente arrivato.
Il Reggae Month 2021 è salvo e sarà in linea con molti eventi nell’era della pandemia, cioè andrà in scena in virtuale.

Presto verranno annunciate tutte le date, in tanto in questo periodo in cui siamo rintanati in casa in Italia come in Jamaica, è fondamentale promuovere la musica Reggae anche se i benefici in termini economici si vedranno solo a fine corona virus.

Si proverà a mettere in scena un mese intero di eventi, paragonabili a quelli dal vivo del 2020, ma si è consapevoli dei costi e dei divieti e probabilmente non ci saranno tutti i concerti come lo scorso anno. Soprattutto mancheranno quelli non istituzionali.

Alcuni eventi sono sotto la competenza del ministero, mentre la JaRIA ha il controllo sulla messa in scena di altri. Vedremo quindi il Reggae Wednesday, la Reggae Open University ed i JaRIA Honor Awards, tutti in streaming.

Questa è una grande opportunità per raggiungere un numero ancora maggiore di persone rispetto allo scorso anno grazie al coinvolgimento di piattaforme social e partnership.
Il mese del reggae è stato ufficialmente dichiarato dal governo nel febbraio del 2008.

Durante il mese di febbraio vengono commemorati i compleanni di due delle ultime icone della musica giamaicana. Dennis Brown, il “principe ereditario del reggae”, viene celebrato il 1 ° febbraio, mentre il 6 febbraio è l’anniversario di Bob Marley.

Non dimentichiamo che febbraio è anche il Black Month, il mese della cultura nera.

Ritornate su RR.it per conoscere tutte le date e le iniziative, come e dove vederle in streaming.

Advertisement
Reggae Radio Station

Continue Reading

News Top

IL MENÙ DELLA CENA DI NATALE IN GIAMAICA

Published

on

By

Non ci sono altre festività cosi importanti a Natale le persone mettono in mostra le proprie abilità in cucina. Non c’è un menu ben stabilito, si tende ad arricchire la tavola con qualsiasi cosa, questo non significa che non ci siano delle ricette tipiche

Nel sito giamaicano da cui prendiamo spunto, strano non trovare pesce, una risorsa illimitata sull’isola come i crostacei, le famose aragoste, dove sono ?

Nello spirito delle festività natalizie, Loop Jamaica ha compilato un elenco per una tipica cena di Natale giamaicana.

 

Primi Piatti

Macaroni Cheese | Maccheroni al formaggio – Ci troviamo dall’altra parte del mondo dove la pasta e soppiantata dal riso. Ma nemmeno lo stesso Grinch potrebbe resistere a un enorme piatto di maccheroni e formaggio fuso. La massima espressione dell’amore natalizio a tal punto di comprarli anche già pronti nei supermercati.

 

Secondi Piatti

Ham| Prociutto:  rasta storceranno il naso davanti ad un succulento prosciutto , magari con fette di ananas ormai una tradizione consolidata per i menu della cena di Natale in tutto il mondo.

Baked ham with honey glaze with pineapple

Chicken | Pollo: I giamaicani adorano il pollo. Puoi cuocerlo, friggerlo, saltarlo in padella, strattonarlo, grigliarlo, friggerlo al barbi e sfornarlo in ogni sua forma. Basta portarlo a tavola.

Gungo Peas Per molti giamaicani, i Gungo Peas sono una parte essenziale del menu del giorno di Natale. Molti, soprattutto quelli provenienti da contesti rurali, ricorderanno la tradizionale zuppa con i Gungo, un antipasto preferito prima del pranzo principale di Natale.

 

Capra al curry – Le capre hanno gli incubi poiché il giorno di Natale è il giorno del giudizio per molte di loro. Capra al curry è un must in ogni rispettabile cena di Natale giamaicana, e con le interiora dell’animale si fa una zuppa chiamatae “mannish water ” .

 

Contorni:

“Insalata” – Per coloro che cercano l’equilibrio in questo periodo festivo dell’anno, “insalata” quella più semplice loro  anche composta di solo i pomodori la ciamano salad.

La Toss Salad – Questa si che è un mix di verdure, compresi pomodori, lattuga e cetrioli, avocado è deliziosa

 

Bevande

Sorrel – Nessuna cena di Natale giamaicana è veramente completa senza un bicchiere di Sorrel. Si raccoglie solo in questa stagione è una sorta di te aromatizzata dal gusto tipico.

Carrot Juice Succo di carota – Una delizia dei giamaicani è il consumo di succhi dopo Natale. Prova ad aggiungere lo zenzero e il pepe di Cayenna al succo di carota .

 

Dolci

Torta alla frutta – alla frutta, con rum e con uvetta, Non le versioni sono tante dipende dai gusti

Potato Pudding | Budino di patate – Ah, il tradizionale budino di patate! Una dolce combinazione di sapori che tipicamente associamo ai Caraibi.

 

FONTE: loopjamaica

Advertisement
Rastafari Rootz fest

Continue Reading

| most read | più letti

error: Il contenuto è protetto !!