News Top

LE YENG YENG POTREBBERO ESSERE BANDITE IN GIAMAICA

Published

on

Chissà come avrà preso Sizzla la notizia. Oltre ad essere un noto artista è anche uno dei promoter delle “Yeng Yeng” che potrebbero sparire in futuro vista la richiesta fatta al governo di bandirle sull’isola.

Se avete visto l’ultima sua esibizione al National Stadium di quest’anno sapete di cosa stiamo parlando.

A questo punto avrete capito che le Yeng Yeng sono le famose motociclette che scorrazzano come le zanzare sull’isola.  

Fastidiose per certi versi sono anche le più utilizzate dagli stunt men navigati ed improvvisati che si vedono ovunque sull’isola fare delle cose pazzesche.

Mercoledì è stata presentata una petizione che non ha niente a che fare con l’uso ludico, il motivo per cui è stata creata non è legato al fastidio o al rumore delle sgasate ma per le sparatorie e le rapine per le quali vengono utilizzate dai killer.

Ci sono stati crimini violenti associati alle moto, in aumento negli ultimi tempi è fanno sempre più paura alle persone.

L’obiettivo della petizione è ottenere 15000 firme entro il 26 ottobre.

Le Yeng Yeng non sono molto costose ma leggere ed agili e vengono utilizzate anche come taxi per spostarsi più velocemente.

Il creatore della petizione ha osservato che le motociclette costano anche ai contribuenti poiché sono causa di molti incidenti che si traducono in costose fatture ospedaliere.

 

 

Fonte: https://yardhype.com

Immagini collegate:

Advertisement

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Annulla risposta

Exit mobile version