News Top

UNA STATUA IN ONORE DI TOOTS HIBBERT IN GIAMAICA

Published

on

Ci vuole una statua in onore dell’appena scomparso Toots in riconoscimento al suo contributo per la musica e la cultura.

Questa la proposta dell’ex manager del defunto Frederick “Toots” Hibbert, che sta facendo pressioni affinché una statua della leggenda del reggae venga eretta a May Pen, Clarendon, da dove proviene.

Herbie Miller, conosceva Toots dai primi anni ’70, e lo piazzava nel pantheon dei grandi della musica di tutti i tempi. Miller crede che il defunto cantante sia stato sottovalutato e trascurato in Giamaica. Durante la sua carriera è stato anche  vincitore del Grammy

Molto probabilmente Toots con” Do The Reggae” ha dato le ali ed il nome alla musica reggae nei suoi primi anni, prima che il genere diventasse internazinale.

In effetti Toots e Bob Marley sono stati inseriti dalla rivista Rolling Stone tra i 100 più grandi cantanti di tutti i tempi. Toots si è classificato al 71° posto, molto vino ad artisti come Ray Charles e Otis Redding

Toots Hibbert, 77 anni, è deceduto in ospedale venerdì 11 settembre, dopo essere stato messo in coma farmacologico durante il trattamento per complicanze respiratorie.

Seguiremo questa proposta del manager dell’artista passato a miglior vita per capire come andrà a finire.

 

Foto : Vedi Gallery  Rebel Salute 2020

Credits: Reggae Revolution.it & Marco Polo

Fonte: Jamaica-gleaner.com

Advertisement

Click to comment

| most read | più letti

Copyright © Ass. Culturale- Reggae Revolution - No Profit- since 1999

Exit mobile version