Connect with us

News Top

GRAZIE AI MARLEY LE REGGAE GIRLZ NELLA FASE FINALE DELLA COPPA DEL MONDO FEMMINILE

Published

on

È stato raggiunto uno storico traguardo per la prima volta nella storia del calcio femminile, le ragazze  giamaicane, si sono qualificate  agli ottavi di finale. 

Oltre al proprio merito ed a quello dell’allenatore, devono molto alla famiglia Marley.

Nonostante siano capitate in un girone di ferro, le Reggae Girlz  hanno superato il turno passando il girone F al secondo posto dopo la Francia e lasciando indietro squadre più strutturate ed blasonate come Brasile e Panama.

PERCHÉ C’ENTRANO I MARLEY ?

Prima del 2014, Cedella non era a conoscenza dell’esistenza della squadra nazionale di calcio femminile, che era stata cancellata dalla Federcalcio giamaicana (JFF) nel 2010, quando lha smesso di finanziare i programmi femminili sull’isola. La motivazione era stata che la squadra, non aveva il ranking FIFA e non poteva competere nelle partite di qualificazione per la Coppa del Mondo. femminile 2011.

Cedella, venne in soccorso delle Reggae Girlz nel 2014, solo quando  suo figlio Skip le ha mostrato un volantino in cui si diceva che la nazionale femminile della Giamaica aveva bisogno di aiuto.

Sgomenta da questa situazione imbarazzante si è offerta di darle supporto e assistenza, diventando poi ambasciatrice della squadra. 

Il suo primo piano d’azione era aumentare sia la consapevolezza edi finanziamenti, Cedella, trovando difficile convincere gli sponsor, poiché erano convinti che il calcio non fosse uno sport per donne.

Così per supperire a questa situazione è riuscita a convincere i suoi fratelli Stephen e Damian, a registrare la canzone Strike Hard  ed avviare una campagna di crowdfunding, che ha raccolto oltre 50.000 dollari per la campagna di qualificazione alla Coppa del Mondo femminile 2015.

Dopo il flop della Coppa del Mondo nel giugno 2019 ,le Reggae Girlz hanno raggiunto nel 2023 gli ottavi di finale grazie ad una vittoria di squadra e grazie al sostegno della famiglia Marley che le ha aiutato finanziariamente ma soprattutto a superare ed abbattere  le barriere dell’indifferenza. 

Oggi  le Reggae Girlz sono un orgoglio per tutta l’isola del reggae ed anche per la federazione calcio giamaicana.

Immagini collegate:

Advertisement

Advertisement
error: Il contenuto è protetto !!