Connect with us

Musica Promotion

‘ONE SHOT DEAL’, NUOVO SINGOLO E VIDEO DEGLI EARTH BEAT MOVEMENT

Published

on

I toscani Earth Beat Movement tornano con un nuovo singolo e video: One Shot Deal. Si tratta di un pezzo reggae-trap che, pur mantenendo il ritmo in levare, ricerca nella sonorità trap un sapore più moderno.

Il brano racconta il dramma della tratta degli esseri umani, considerata, però, da due punti di vista differenti: quello dello scafista, che offre l’opportunità di fuggire dalla condizione di miseria, e quello del migrante, che è chiamato a scegliere tra la sopravvivenza e la morte. Il singolo esprime una forte critica nei confronti dei sentimenti di indifferenza e di odio, sempre più in aumento verso questo tema.

Il videoclip, che vede la protagonista interpretare i due punti di vista differenti, è centrato su una serie di comparse che si ritrovano, da un momento all’altro, a dover subire questo terribile destino, simulando un annegamento non solo fisico ma anche spirituale e dei valori, causato dall’indifferenza.

La cantante Irene MisTilla Bisori spiega: “Il messaggio di One Shot Deal è quello di sensibilizzare gli ascoltatori sul tema dell’immigrazione e del compromesso che si paga nell’intraprendere questa tipologia di viaggio. L’unica domanda presente nel brano è ‘Who’s the next, mate?’ (‘Chi è il prossimo, amico?’), emblema di una disgrazia imminente. Non dobbiamo mai dimenticare che ciò che sembra lontano è, in realtà, molto più vicino di quello che si può immaginare e che potrebbe toccare a ciascuno di noi”.

One Shot Deal, prodotto da Ciro Princevibe Pisanelli e Andrea Rigo, è disponibile su tutte le piattaforme digitali e il video, diretto da Walter Lo Biondo, è visibile sul canale YouTube della band.

 

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Musica

FUORI “DISTANZE”, IL NUOVO ALBUM DI PIKYNIELLO & KEKKO KEYES

Published

on

Si chiama “Distanze” ed è il nuovo album dei due artisti salentini Pikyniello (Luca Miccoli) e Kekko Keyes (Francesco Capone).
Il nuovo lavoro discografico nasce “a distanza” durante il periodo del lockdown ed è stato anticipato dall’uscita del singolo Bilibambam accompagnato dal videoclip. L’intento dei due rapper è quello di mettere in risalto valori importanti come l’amicizia, l’amore e il volersi bene. Aspetti che abbiamo imparato ancora di più nel periodo in cui siamo stati costretti a stare lontani dalle persone più care.
L’intero album è formato da una track list di cinque brani, un mix tra rap e reggae con uno sguardo al cantautorato. Spicca la collaborazione del rapper Cristian Mad Dopa.
Distanze è online sui digital store e in formato disco fisico.
Link Spotify per l’ascolto dell’Ep
Link youtube del videoclip 
PIKYNIELLO
Classe 1977, Luca Miccoli, in arte PIKYNIELLO, nasce e cresce a LIZZANELLO, un paese in provincia di Lecce. Inizia a soli 12 anni a suonare il basso e nel 1994 si avvicina al reggae e all’ hip hop.
Fonda il gruppo FORE MOTHA e nel giro di pochi anni realizza 3 dischi insieme agli altri componenti.
 Successivamente lavora da solista pubblicando l’album “Ciò che sei” e diversi videoclip. In ultimo l’ep “Distanze” con Kekko Keyes”.
KEKKO KEYES
Info artista al link: https://www.kekkokeyes.it/
Ufficio Stampa
Music in Black
alessandra@musicinblack.org

Continue Reading

Musica

Nuovo video fuori “THE EVENT” by TREES (Redgoldgreen Label)

Published

on

 L   A   B   E   L

presents:

“THE EVENT”

by 

TREES

BUY & LISTEN ON STORES: https://bit.ly/treestheevent

LISTEN ON SPOTIFY:

Finalmente disponibile su youtube il video del singolo “The Event”.

“Devi superare il concetto di razza”

Così recita uno dei versi più rappresentativi del nuovo singolo dei Trees, incredibilmente attuale nonostante sia stato scritto prima degli eventi di Minneapolis. “L’Evento” di cui tutti abbiamo bisogno, la nascita di un nuovo mondo, una nuova coscienza senza differenze razziali, la promozione di nuovi tipi di energia rispettosi dell’ambiente, il superamento dei sistemi economici obsoleti che continuano a rendere l’uomo infelice perché prigioniero delle sue condizioni come schiavo inconsapevole: un ritorno a una vita più semplice, più vicino alla natura e lontano dall’egoismo strutturale che è sempre stato chiamato “Babilonia” nella filosofia reggae.
Saremo tutti in grado di lavorare per la realizzazione dell’evento?

The Trees è il nuovissimo progetto che vede Ras Santo, noto per la sua presenza su Propaganda Live (programma televisivo di punta di La7), Marco Laici alla batteria, Marcello La Terra al basso, Daniele Negroni alle tastiere, Daniele Fraioli e Daniele D ‘Annibile
alle chitarre.
La canzone è stata arrangiata e mixata in collaborazione con il produttore VirtuS, ricercando di un suono che mantenesse le radici del roots-reggae ma integrato con elementi hiphopfunk ed elettronici.

 

(P)&(C) 2020 Redgoldgreen Label

CREDITS AUDIO

Published & Distributed by Redgoldgreen Label

Produced by Trees with the collaboration of Virtus Muzik

Lyrics and voice by Ras Santo

Played by Trees:

Drums – Marco Laici

Bass – Marcello La Terra

Keyboards – Daniele Negroni

Guitars – Daniele Fraioli & Daniele D’Annibile

Mix by Federico Gidaro (Virtus)

Recorded at Nova Mood studio

Master: Francesco ‘Fuzzy’ Fracassi

———————————–

CREDITS VIDEO

Video filmed, directed and edited by

Diego K. Pierini for Future Breed Films, www.futurebreed.it

——————————————

INFO & CONTACTS

TREES

F.B: https://www.facebook.com/trees.original/

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/trees.original

REDGOLDGREEN LABEL

www.redgoldgreen.it

info@redgoldgreen.it

INSTAGRAM

https://www.instagram.com/redgoldgreenlabel/

F.B

https://www.facebook.com/redgoldgreen.label/

YOUTUBE

www.youtube.com/user/REDGOLDGREENROMA

Continue Reading

Musica Promotion

REGGAE ROAST PRESENTA ‘TURN UP THE HEAT’

Published

on

Debutto discografico con collaborazioni di grandi artisti reggae

Il sound system britannico Reggae Roast pubblica il tanto atteso album di debutto Turn Up The Heat con la nuova etichetta di Trojan Records, Trojan Reloaded. L’uscita del disco arriva dopo tre singoli che ne hanno anticipato il contenuto: Never B4 con Mr Williamz, Do It Again con Horseman e Natty Campbell e la recentissima Good Love insieme all’inimitabile General Levy.

Dopo essersi convertiti in uno dei pilastri della scena reggae, Reggae Roast hanno coinvolto in questo album una varietà di artisti incredibili, tutti amici e collaboratori di lunga data del sound, che insieme creano suoni musicalmente molto diversi che al tempo stesso si fondono perfettamente. Oltre agli artisti già citati, in questa produzione sono presenti anche la collaborazione di Donovan Kingjay, Brother Culture, Earl 16, Top Cat, Jago & Deemas J, Charlie P, Daddy Freddy, Tippa Irie e XL Mad.

Questo collettivo musicale continua a spingere i limiti del reggae ma sempre mantenendo vivo lo spirito del genere. È evidente la loro sapiente abilità musicale nel lavorare sia con artisti di nuova generazione che con autentiche leggende della scena per creare un sound contemporaneamente nuovo e classico.

In questi tempi difficili, Turn Up The Heat porta un’esplosione di solarità attraverso i suoi suoni reggae tropicali sostenuti da ritmi che racchiudono tutta la fermezza del reggae. Con una musica che si distingue per la sua positività e ottimismo, l’album è destinato a riscaldare le playlist e le onde radio di inizio estate.

Reggae Roast, con sede a Londra, hanno organizzato eventi e festival in tutto il Regno Unito per oltre un decennio e nel 2015 hanno costruito il loro sound system, per poter portare il sound direttamente al pubblico. Questo primo disco rappresenta un nuovo passo nella loro lunga storia.

Turn Up The Heat è già disponibile su tutte le piattaforme digitali ed esce insieme al videoclip di Good Love.

Continue Reading

da non perdere | Affi riid

Copyright © 2020 ReggaeRevolution

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Il contenuto è protetto !!
X
X
X