Connect with us

News Top

È MORTO JO MERSA MARLEY, NIPOTE DI BOB E FIGLIO DI STEPHEN

Published

on

Joseph “Jo Mersa” Marley, il nipote di Bob Marley e figlio di Stephen Marley, è morto ieri 27 Dicembre 2022, all’età di soli 31 anni.

Un lutto pesante nella famiglia Marley, il giovane artista viveva negli stati Uniti, noto per canzoni come “Burn it Down“, “Made It” e “No Way Out“.

E’ stato ritrovato senza vita nella sua auto, ma non ci sono informazioni su come sia morto.

Esclusa la causa di un incidente, i rumors dicono che sia dovuta a l’unica malattia di cui soffriva. 

La stazione radio WZPP del sud della Florida ha riferito che la causa probabile è stata un attacco d’asma .

Solo l’autopsia potrà fare chiarezza, ne sapremo di più successivamente.

La notizia ha scatenato un’ondata di tributi sui social media compresi il leader dell’opposizione ed il primo ministro giamaicano .

Jo Mersa Marley ha iniziato a scrivere musica e testi alle scuole medie e nel 2010 ha pubblicato la sua prima canzone ufficiale ” My Girl” (una collaborazione con Daniel Bambaata). Poi “Revelation Party“, una canzone dall’album di Stephen Revelation Part 2: The Fruit of Life

Il suo progetto più recente, è Eternal, con collaborazioni con artisti reggae e dancehall quali Busy Signal, Black-Am-I e Kabaka Pyramid, nel 2021.

 

 

Advertisement
polizzestoriche

Advertisement
error: Il contenuto è protetto !!