News Top

KARTEL IN PERICOLO DI VITA HA IL MORBO DI GRAVES E PROBLEMI CARDIACI

Published

on

The World Boss soffre di una malattia autoimmune il  morbo di Gravese e di due presunte patologie cardiache, e per le condizioni in cui è recluso sarebbe in “pericolo di vita”.

L’emittente FOX5NY ha ottenuto una dichiarazione giurata medica dal medico privato di Vybz Kartel, l’endocrinologa Karen Phillips, che ha sottolineato che sta combattendo la malattia di Graves da sette anni e nonostante sia sotto cura, non è in remissione .

Il dottore ha anche rivelato che il deejay 47enne ha due patologie cardiache che stanno peggiorando e che, senza intervento chirurgico, “potrebbe portare alla morte “.

L’avvocato di Kartel, Isat Buchanan, ha visitato il suo assistito lunedì 29 maggio e ha riferito che è in pessima forma dopo che viene rinchiuso per 23 ore al giorno.

«Le condizioni del signor Palmer sono critiche, la sua faccia è gonfia e indossa sempre gli occhiali perché ha problemi agli occhi. È in una cella, un forno di mattoni perché è così che sono costruite quelle celle, la ventilazione è quasi nulla“, ha affermato Buchanan.

Kartel si sarebbe aggravato dopo che è stato posto in isolamento per  23 ore al giorno in seguito alla recente scoperta di diversi di telefoni cellulari all’interno della sua cella.

La malattia di Graves può diventare fatale se non viene curata. Questo perché, abbassa il sistema  immunitario e prende alla tiroide, una piccola ghiandola alla base del collo.

L’isolamento dell’artista è il risultato del contrabbando di telefoni cellulari trovati nello stesso blocco in cui è ospitata la cella di Kartel. 

I funzionari della prigione hanno affermato che due telefoni cellulari sono stati trovati a giorni di distanza nella sua cella.

 

Fonte: jamaican observer

Immagini collegate:

Advertisement

Exit mobile version