Connect with us

Reggae Dancehall

DANCEHALL NEW RELEASE (DAL 21/9 AL 27/9)

Published

on

REGGAE&DANCEHALL NEWS

REGGAE&DANCEHALL NEWS #5

Le ultime uscite della settamana raccolte in questa Rubrica DANCEHALL NEW RELEASE (DAL 21/9 AL 27/9)

SKILLINBENG – YK DAT GUH

Gli appassionati hanno oramai imparato a conoscere quest’anno il nome di Skillinbeng, giovane artista dancehall proveniente dal parish di St. Thomas. Insieme alla Eastside Records hanno invaso e scosso i dancefloor jamaicani con una serie di hits alle quali bisogna associare sempre video originali e ben girati. La sua nuova proposta si chiama “Yk Dat Guh” il cui visual è stato presentato ufficialmente il 22 settembre. Attitudine “bad” che lo vede nei panni di un condannato che durante il trasferimento viene liberato dagli altri membri della gang.

 

 

MASIKA, SHANE SKULL & WIREBRAIN – PROMISE

Il marchio Genahside e il controllo del mixer da parte di Adde sono credenziali più sufficienti per capire che siamo al cospetto di un brano che saprà farsi valere in classifica. Non a caso a pochi giorni dall’uscita il video di “Promise” viaggia a vele spiegate verso il milione di visualizzazioni. Oltre alla star Masicka, al brano partecipano anche Shane Skull e Wirebrain. In questi anni grazie ad un flow originale e personale, Masicka è diventato un “masterpiece” della scena dancehall, lo conferma ancora una volta quando il pezzo decolla e diventa irresistibile proprio grazie a lui.

 

TEEJAY – FROM RAGS TO RICHES

Dalle stalle alle stelle, questo il significato letterale di “From Rags To Riches”, nuova tune e relativo video proposto da Teejay in questi giorni in collaborazione con la Demage Muzik. L’ascesa sociale, la possibilità di riscatto da una infanzia vissuta in povertà, questo ha sempre rappresentato e rappresenta ancora la musica per i tanti “ghetto youths”. E Tejaay c’è l’ha fatta come racconta lui stesso in lyrics vere e che sanno toccare il cuore di chi le ascolta. Nelle immagini del video viene rappresentato proprio il contrasto tra la desolazione dei luoghi dove il deejay di Mobay è nato e il suo nuovo stile di vita, fatto di vestiti importanti, case di lusso e tutto quanto simboleggia il benessere economico. Un risultato – precisa Teejay – ottenuto con impegno e abnegazione senza mai aver fatto la guerra contro qualcuno.

 

 

QUADA – BRAWLIN MURDER

Quada è uno dei nomi nuovi proposti in questi anni dalla Unruly Entertainment di Popcaan. Talento irrequieto e con un’accusa di omicidio che pende ancora sulla sua testa (è attualmente fuori su cauzione in attesa del processo), il deejay originario di Bull Bay ha però uno stile che il prestigioso magazine The Fader ha descritto come oscuro e portentoso, elementi che in questi anni gli hanno conferito la corona di “new dancehall act” da tenere d’occhio. “Brawlin Murder” è il titolo della sua nuova canzone, accolta immediatamente con commenti entusiasti dai suoi sempre più numerosi fans.

 

 

VYBZ KARTEL – DON’T STOP

Arduo in una rassegna di novità discografiche dancehall prescindere dal suo nome. E, infatti, puntuale eccolo The World Boss con una delle sue tante “new release”, “Don’t Stop” uscito proprio nella settimana in cui ha ottenuto il consenso a presentare il suo oramai noto caso giudiziario al cospetto della Corte più in alto in Jamaica, l’UK Privy Council. E il senso del brano, seppure le lyrics dicono tutt’altro, incarna proprio la determinazione di Vybz Kartel a continuare a lottare per uscire dal carcere. Come sottolineano i fans però “Don’t Stop” incarna anche la sua attitudine a sfornare hits una dietro l’altra.

 

 

I OCTANE FEAT INTENCE – AVE STYLE PARTY

Il “veteran” I Octane collabora per la prima volta con il giovanissimo Intence. Il pezzo si chiama “Aye Style Party”, che ha tutte le caratteristiche per diventare uno dei prossimi “dancefloor banger”. Stile naturalmente diversi ma che si incontrano più che bene grazie anche alla base prodotta da Jones Ave Records sulla quale si misurano altri artisti come Teejay e Denyque. In questo momento I Octane è in “heavy rotation” nelle radio grazie anche al singolo “Megalitich”.

Immagini collegate:

Advertisement
Reggae Radio Station

Advertisement
error: Il contenuto è protetto !!