Connect with us

News Top

BOUNTY KILLER SVELA COME È MORTO MERCILESS

Published

on

BOUNTY KILLER SVELA COME È MORTO MERCILESS

Merciless ci ha lasciati il 1° Luglio, la morte dell’artista 51enne ha scioccato i fans ed un pò tutti a dir il vero, perché sorpresi dal fatto che era giovane e non era assolutamente malato.

Domenica 18 settembre si sono svolti i funerali in cui hanno partecipato solo pochi amici tra cui Spragga Benz, Don Mafia, Little Hero, Alize, Silver Cat e Ghost. 

L’assenza di Bounty Killer e Beenie Man, che hanno avuto una lunga storia di condivisione con Merciless, per tanti è ingiustificabile tanto che si sono alzati molti rumors a cui si è unito Tony Matterhorn, che li ha accusati di non aver mostrato unità.

Incalzato sui social dalle critiche negative per non aver partecipato al funerale dell’artista ,che ha fatto la storia dei clash con lui, Bounty Killer ha risposto a tono svelando e rivelando la vera causa della morte di Merciless, di cui tutti ignoriamo e che spiegherebbe il perchè sia morto da solo in un motel, in Beechwood Avenue a St Andrew.

Bounty Killer sulla stazione radio FM 104.1, incalzato dalle domande ha spiegato il perchè non era presente e si è lasciato sfuggire il perchè. 

A quanto pare Merciless non era suo amico, solo un collega e quindi non deve altro se non le condoglianze alla famiglia. 

Dopodiché, ha iniziato a fare un giro di parole, fino a quando per giustificarsi ha apertamente dichiarato che Merciless è morto per overdose di droga e si è scagliato contro i critici che lo hanno accusato di non essersi presentato al suo funerale.

 

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

19 + dieci =

Advertisement
error: Il contenuto è protetto !!