Comunicati Stampa

Christos DC: ‘Matchbox’ EP

Published

on

Christos DC è tornato con un nuovo EP: Matchbox. Rilasciato dalla sua etichetta Honest Music, include cinque tracce in cui ha perfezionato il suo stile caratteristico influenzato dal soul e dal jazz pur rimanendo fedele al roots reggae.

Matchbox arriva in seguito agli album Crisis 2.0, Crisis 2.0 In Dub (2021) e Self Evident (2020). L’affermato cantautore e produttore greco-americano continua così a sostenere il mantra della “musica onesta” con cui vive, e porta l’ascoltatore a tuffarsi in profondità nella musica roots meditativa, intricata e riccamente orchestrata.

Christos ha affermato: “Per registrare l’album mi sono isolato da influenze esterne, inizialmente anche da altri musicisti. Volevo creare un mio progetto da zero che esprimesse le domande e le sensazioni che stavo vivendo. Questo album è stato scritto durante un periodo di transizione e crescita personale. Era come essere un attore che vuole che il pubblico capisca davvero il suo personaggio, che non si limiti a vedere e ascoltare quello che sto condividendo, ma che possa sentirlo”.

Il disco si concentra su un sound ricco e caldo caratterizzato dalla presenza di fiati, organi e un piano Rhodes. Da sottolineare anche, tra gli altri, il basso esperto di David Jah David Goldfine (Zion I Kings), e il mix di Laurent Tippy I Alfred (I Grade Records e Zion I Kings).

Tracce come Pleasure and Pain portano l’ascoltatore in un viaggio attraverso un roots emotivo, con fiati morbidi ma d’impatto. Friends vede il tono dolce ma potente di Navissa Yasmin che completa perfettamente il sound jazz di Christos. Headlight e First Class Ticket presentano rispettivamente le melodie morbide dell’organo e del pianoforte Rhodes, mentre Lies combina il roots malinconico con una parte più emotiva. La sempre presente voce sublime di Christos trasmette in tutto l’EP messaggi forti e consapevoli.

Matchbox è disponibile sulle piattaforme digitali.

Immagini collegate:

Advertisement

Exit mobile version