Magazine

BORN RIDDIM – INTERAMENTE SUONATO DALLA JUDHA’S KEY BAND

Published

on

Sono numerosi i cantanti che hanno partecipato al Born riddim ma la cosa che più ci piace sottolineare, è interamente suonato da una band. In questo caso la brindisina Judha’s Key ed il risultato si sente eccome ….

Il Roots Dub suonato rispetto ad un suono digitale ha un mood più deep e totalmente diverso.

Apre uno special dell’irresistibile e velocissimo Daddy Freddy passando per Marcello Coleman con “Rusty Soul “ ,  Mc Baco con la bellissima “Is Time“ e l’incantevole voce femminile di Awa Fall.
Insieme a loro tanti altri che vi lasciamo scoprire. Vi diciamo che sono ben 12 in tutto più la version.

A chiudere quindi l’ instrumental in uso nella musica reggae per permettere a chiunque di potersi cimentare con un suono caldo e profondo suonato in studio da una band qual’è Judha’s Key.

La produzione è di qualità ed è soprattutto un segnale positivo per i musicisti che finalmente ri suonano. Lasciamo fare a loro, se ne abbiamo possibilità convolgiamoli ed aiutiamo a crescere live music suonata

Perchè lo sapete meglio di noi, quando andate ad un concerto è tutto un altro suono !

 

BORN RIDDIM – Judah’s Key Riddim Band

Prod.: Judah’s Key Riddim Band (S.Musarò, C.Iacobbi, M.Piliego)

Hanno partecipato: -Saverio Musarò (tastiere, basso ,fx vari) -Mattia Piliego (batteria) -Carmine Iacobbi (percussioni) -Marco Lovato (chitarra, montaggio e mixaggio) -Cag centro di aggregazione giovanile -Francesco Guadalupi (master) -Vincenzo Sarro (riprese anteprima video) -Bruno Perrone (montaggio video anteprima) -Fabrizio De Tommaso (copertina riddim) -Pedro Fire burn con Roberto Quaranta e Daniele Speaker Tex ( creazione mixtape riddim)

Advertisement

Click to comment

| most read | più letti

Copyright © 2020 - Ass Culturale No Profit Reggae Revolution -

Exit mobile version