Connect with us

Musica Promotion

“Benno” il nuovo singolo di Ashraff 30

Published

on

Prev1 of 2
Use your ← → (arrow) keys to browse

Benno è una parola senegalese che significa “uniti”. Nel suo nuovo singolo l’artista invita a una riflessione sul tema dell’unità, una parola molto inflazionata ma poco praticata con azioni realmente concrete. Il rimedio che Ashraff 30 propone in risposta a tale carenza di unità è un ritorno alle origini, perché è nelle radici della propria cultura che risiedono i valori della solidarietà, della fratellanza e dell’altruismo. Un monito che l’artista rivolge in particolar modo al suo popolo africano che più di qualunque altro ha l’onere e l’onore di farsi portavoce dell’unione. Quando tale valore non si fa guida di un popolo, questi incorre inevitabilmente in guerre fratricide, invasioni e saccheggi, scenari purtroppo ancora attuali nel continente africano.

el 2018, a due anni dal secondo disco dell’artista “Colours and Cultures”, esce “Nostalgy”, 13 tracce che aprono una finestra sui tanti e differenti modi in cui la nostalgia può manifestarsi in ognuno di noi, ma è anche un disco molto personale in cui Ashraff 30 canta il suo proprio e intimo sentimento di nostalgia che prova, soprattutto, per la Madre Terra, per l’Africa. Non è un caso che il primo singolo del disco sia proprio il brano Mankind’s Cradle, la culla dell’umanità.Spazio anche alle featuring con le tracce Jambaar Door Waar in collaborazione con Ombre Zion e Sangue Bi, e Remember That con Sista Awa.

Prev1 of 2
Use your ← → (arrow) keys to browse

Advertisement
Dany Rootical

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Musica Promotion

‘YOUNG, GIFTED AND BLACK’ IL NUOVO VIDEO

Published

on

Young, gifted and black 2020

Realizzato con le foto inviate dal pubblico, è parte delle celebrazioni del 50º anniversario della hit di Marcia Griffiths e Bob Andy

Trojan Records pubblica il nuovo video dell’iconica hit Young, Gifted and Black di Marcia Griffiths e del defunto Bob Andy. Sebbene Trojan Records ritenga che ogni mese sia il mese della storia nera, questo video è stato pubblicato per chiudere le celebrazioni del Black History Month di quest’anno e il video fa parte di una più ampia campagna progettata per celebrare non solo l’importanza culturale del successo raggiunto in classifica da questa canzone 50 anni fa, ma anche l’emergere di tanti giovani neri che oggi si fanno notare in tutto il mondo.

Alla base di questa celebrazione c’è la volontà di mostrare storie ed esempi di eccellenza nera, attraverso una campagna social e una raccolta di foto e video inviati dal pubblico e ospitati sul sito appositamente progettato. Queste testimonianze ora formano un video musicale luminoso ed edificante che è stato realizzato per reimmaginare il messaggio della canzone per il pubblico moderno, aggiungendo aria fresca al suo potente testo il cui messaggio è più attuale che mai.

Il video è stato voluto non solo per celebrare il 50° anniversario del leggendario brano Young, Gifted and Black di Bob Andy e Marcia Griffiths che si è classificato tra i primi cinque nel 1970, ma anche alla luce della recente scomparsa di Bob Andy per mantenere vivi la sua musica e il suo spirito.

Originariamente registrata e pubblicata da Nina Simone nel 1969, la canzone fu un grande successo americano e un inno del Movimento americano per i diritti civili, mentre il suo messaggio positivo ha avuto risonanza tra le comunità di tutto il mondo.

Advertisement
Rastafari Rootz fest

Continue Reading

Musica Promotion

VIRTUS – “SUMMER LOVE ENDING”

Published

on

By

 

PRESENTA IL NUOVO VIDEO DI

VIRTUS – “SUMMER LOVE ENDING”

AVAILABLE ON SPOTIFY & DIGITAL STORES

L’estate è da sempre la stagione degli amori, di rapporti destinati spesso ad esaurirsi con il finire delle vacanze, fine che porta con se una velata malinconia.
E’ proprio in questo contesto che vanno in scena gli attori “inconsapevoli”, fingendo di saper giocare al gioco della seduzione, illudendosi di saper tenere da parte i sentimenti che inevitabilmente porterebbero sofferenza in una storia nata con le ore contate.
Arrangiata dallo stesso VirtuS, il brano si contraddistingue per un richiamo ad atmosfere vintage ma rielaborate in un sound moderno ma sopratutto per un uso inusuale della voce dell’artista più votata alla dolcezza melodica che al “ragga” ritmico.
Il video è curato e diretto da Matteo Montagna della Alternative Productions, regista ormai riconosciuto con cui si è da tempo instaurata una collaborazione come per altri singoli come Music Fi FightPon The Mic e Rub a Dub Session.

℗ & © Redgoldgreen Label
Lyrics by VirtuS
Produced, mixed and mastered by VirtuS
Analog mix by Francesco Putortì @ Forward Studio
Directed by Matteo Montagna / Alternative Productions
Actress: Gina Montana
Thanks to Circolo Vela Castel Gandolfo
 
CONTATTI
REDGOLDGREEN LABEL:
VIRTUS:

Advertisement
polizzestoriche

Continue Reading

Musica

BALTIMORES PRESENTA IL SUO VIAGGIO MUSICALE

Published

on

baltimores-study-trip-run-it-agency-reggae-music-promotion-pr

L’artista marsigliese Baltimores presenta il suo primo album solista: Study Trip. Creatore inesauribile, non è solo un MC, e lo dimostra oggi con questo album 100% autoprodotto.

Dare vita ai riddim per avere la libertà artistica per poter sviluppare il proprio universo è la sfida raccolta dal cantante, che ha composto, arrangiato e registrato in prima persona tutti i titoli presenti in questo lavoro. Esperto di MAO (musica assistita dal computer), ha suonato lui stesso anche chitarra, basso e percussioni.

È con questa vasta gamma di possibilità che Baltimores esplora i codici della musica giamaicana in questo album. Dal reggae mainstream alla dancehall moderna passando per il roots/rockers, il dub stepper futuristico, ma anche il deep rub a dub, quest’album riflette la grande varietà di gusti e influenze dell’artista che riesce nella scommessa rischiosa di sposare così tanti universi musicali diversi.

Sul versante dei testi, Baltimores dimostra una grande abilità, offrendo argomentazioni militanti su temi seri come la crisi ambientale, le tragedie vissute dai migranti africani, l’assurdità delle guerre, la grande povertà in Giamaica, l’imperativo della giustizia di fronte ai crimini dei colletti bianchi, ma anche temi più leggeri come l’aspirazione alla felicità, l’autorealizzazione, il desiderio di amore o la febbre degli eventi con sound system.

L’album include anche un remix di Ashkabad del brano Fallah Yuh Dream e sette versioni dub eseguite da Dub Foundry e Massilia Hi-Fi.

Accompagnato dal videoclip di Fallah Yuh Dream, Study Trip è disponibile su tutte le piattaforme digitali. È anche in vendita sulla pagina Bandcamp dell’artista in formato CD.

Advertisement
Dany Rootical

Continue Reading

| most read | più letti

error: Il contenuto è protetto !!