RasAle

RasAle

Il Rototom Sunsplash è coerente ed è sempre cresciuto lanciando messaggi positivi per la sua massive e per chi lo guarda anche da lontano. Il raduno Reggae più imponente, dedica e celebra l'Africa attraverso una line up spettacolare, disegnata per accogliere, più artisti provenienti dalla Madre di tutte le Terre. Non è solo un un festival dove si va a divertirsi e basta.

Sono in totale 8 i giorni ufficiali, in una full immersion ed un esperienza unica, in una vetrina temporanea che mostra tutto il volume del fenomeno Reggae e Dancehall al mondo.

Non si contano più le nazionalità che si ritrovano a Benicassim dal 12 al 19 , assolutamente da vivere. Insieme a tantissime attività culturali e di approfondimento che meritano sempre più attenzione.

Tra l'immensa massive si agirano tanti operatori e promoters alla ricerca di collaborazioni o sound system alla caccia del dubplate, I media alle prese con le interviste e la radio con gli ospiti ... Può accadere tutto ma bisogna essere li presenti.

 

Spesso si realizza un legame non scritto e voluto quello di ritrovarsi al Rototom, diventa una consuetudine comune.

 

NELLE ORE SERALI LIVE STREAMING QUI

https://rototomsunsplash.com/

 

 

 

 

 

 

 

Sono bastati pochi lunedì consecutivi per fare salire il gradimento di una semplice Reggae Night infrasettimanale al Lido Belvedere. Cresce e diventare un vero e proprio punto di riferimento di chi vuol ascoltare Reggae addirittura in Campania.

Colpevole, la mancanza di eventi e serate che solo lo scorso strabordavano, ad oggi registriamo poco e nulla in quest'estate 20017 tragica, tranne a qualche eccezione o timido tentativo ricordando le mitiche nottate di musica nei parchi.

Il Non Pervenuto del Reggae, in gergo meteorologico, ha fatto sì che di Lunedì in Lunedì sulla spiaggia di Bacoli il Reggae Mondy cresceva tanto da ritagliarsi uno spazio oltre ogni roseo preventivo.

 

Poco importa se si fa tardi il giorno dopo aver vibrato insieme a musica selezionata sulla spiaggia in una splendida location, con deejay Old School e Nuove Generation che si alternano alle selezioni.

Sta arrivando il prossimo carico di Vibes direttamente targato verde-giallo-rosso con Ras Ale di Reggae Revolution.it, storico fondatore del Magazine, sempre connesso con Giamaica sarà ospite della prossimo Reggae Mondy ci farà sentire Rasta muzic e le ultime novità in classifica sull'isola.

Come sempre un accoglienza speciale con cibo etnico e tanta voglia di ascoltare reggae vibes.

Sempre Free Entry Lido Belvedere Bacoli per il regga Mondy

REGGAE MONDY  - Lunedì 7 Agosto – Bacoli  

Pon de beach Silecta :
Enzo Casella
Lella Selecta
klause miseno
Ras Ale - Reggae Revolution Sound

 

 Evento Fb

https://www.facebook.com/events/360807531003147/?active_tab=about

 

Lido Belvedere Bacoli

https://www.facebook.com/Lidobelvederebacoli/

 

 

 

 

Sono definiti Apolidi, tutti i rastafarians che vivono in Etiopia senza alcun passaporto o altro documento ormi anche da tre generazioni.

Se ne trovano in migliaia nella terra spirituale del rimpatrio ed in tutti questi decenni, sono stati un caso per la nazione africana che non ha mai fatto nulla per riconoscerli.

Eppure furono invitati da Haile Selassie in persona che regalò loro una terra, una delle più fertili dal nome Shashsmane, dopo che negli anni trenta una delegazioni di Rastafariani venne in aiuto in guerra..

Ben voluti e rispettati da tuti gli etiopi per il loro amore per la terra ed unici nel promuovere i colori verde-giallo-rosso in tutto il mondo, fin ora senza documento non potevano partecipare ufficialmente alla vita della nazione o trovare un semplice lavoro per mancanza di identificazione.

Così potenzialmente impotenti, sono riusciti a conquistare uno spazio importante nella società locale ed in realtà si sono integrati più che mai,

Dagli anni 30 siamo nel 2017 quando arriva finalmente un ottima notizia :

L'Etiopia emetterà carte d'identità nazionali per quasi 1.000 Rastafariani che a lungo sono stati visti come apolidi nella nazione dell'Africa orientale, il governo ha annunciato il provvedimento giovedì.
La decisione fa si che potranno entrare senza visti e vivere senza permessi di soggiorno. La decisione riguarda anche gli ebrei etiopi ed i cittadini stranieri che hanno contribuito positivamente al paese.

“Da subito saranno in grado di entrare e lasciare facilmente il paese", ha detto il portavoce del ministero degli Esteri Meles Alem all'Associated Press.

"Nel caso dei Rastafarians, abbiamo tre generazioni di persone che si trovano qui e si sono uniti bene con i nostri cittadini, ma purtroppo non erano più né caraibici, né etiopi, perciò erano in qualche modo apolidi.

Circa mille Rastafarians vivono in Etiopia, specialmente nella capitale, Addis Abeba, una città meridionale chiamata Shashamane. L'ultimo imperatore dell'Etiopia, Haile Selassie, ha concesso la terra per l'insediamento di Shashamane per i rasta che hanno aiutato a combattere le forze fasciste italiane negli anni Trenta.

 

Fonte: https://www.nytimes.com/

 

Un'altro miracolo Italiano insieme a Volare e O'sole cantata da Richie Stephens a seguire ci sono i nostri Sud Sound System con i Ska Nation Band in INTERNATIONALLY, la combination del nuovo album dei salentini, che condividono il palco con l'ecclettico Stephen, poi ancora qualche minuto e gli applausi per l'esibizione.

Tutto questo, si puo rivedere dal free streaming del Reggae SumFest live dalla Jamaica che si svolge come ogni anno a Mo Bay.

Incontrerete qualche difficolta a trovare l'esibizione degli italiani perchè la nottata è lunga ed è stata divisa in Part 1 Part 2 e 3 , tagliata prima dopo il loro show.

L'intervista la trovate in apertutura nella seconda parte mentre lo show alla fine della prima.

 I Sud Sound System in diretta radio e Tv hanno presentato anche il nuovo lavoro Eternal Vibes dal pSumFest. Un sogno finalmente avveratososi e che si puo rivedere.

 

LIVE STREAMING REGGAE SUMFEST GIAMAICA 2017

LINK - http://reggaesumfest.com/hd-broadcast-livestream

 

Mercoledì, 28 Giugno 2017 18:59

PORTIA SIMPSON SI RITIRA DALLA POLITICA

"Abbiamo la responsabilità di fare il massimo per il popolo giamaicano", ha detto Simpson Miller durante l'ultima seduta come membro del Parlamento della Gordon House.

Nel suo discorso finale alla House of Representatives, prima di uscire per l'ultima volta, stringeva un bouquet di fiori che gli sono stati donati dal successore.

L'ex leader del Partito Nazionale Popolare (PNP), sostituita dal Dottor Phillips nel mese di marzo dovrà presentare domani la sua lettera di dimissioni come deputato al Parlamento.

Portia Simpson Miller, addolorata lascia la politica dopo 43 lunghi anni dalla sua prima come consigliere nella Kingston e nella St Andrew Municipal Corporation.
Ieri, il Parlamento, in una seduta congiunta, ha reso omaggio alla 71enne.

"È stato un bel viaggio. Ho sopportato tutto - il ridicolo, le vittorie e le sconfitte, nonostante tutto continuo a credere che il bene sempre supererà il male".

"Sono orgogliosa del mio record di rappresenta del Parish di St. Andrew South Western, Ho dovuto migliorare costantemente le condizioni di vita e dare speranza alla gente. Sono stata una deputata attiva e con il sostegno della gente. Ho fatto molto ".

L'attuale programma di riforme economiche, iniziato durante il suo secondo mandato come capo di governo, era una parte importante della sua eredità e un periodo in cui affermava di dover "bilanciare i libri, bilanciando la vita delle persone".

Le dimissioni di Simpson Miller come deputato entreranno in vigore domani.

 

 

 

 

E sotto interrogatorio serrato chi ha realizzato l'ultimo video di Masicka e Vybz Kartel dal titolo Infrared.

La polizia giamaicana vuole sapere dove è stato preso il furgone, le pistole, il mitra e tutte quelle pallottole che si vedono del video ufficiale. Senza dimenticare... gli atti sensuali espliciti.

L'assurdo è che il blindato  non è camuffato per assomigliare a quello della polizia, è un automezzo in dotazione oggi alle forze dell'ordine sull'isola, utilizzato impropriamente.

La Jamaica Constabulary Force aveva diffuso un comunicato in cui avvertiva che tre video erano sotto osservazione

  • - Owner di Dexta Daps

  • – Infrared di Masicka e Vybz Kartel

  • - After All di Alkaline.

Il capo della polizia : “Sono immagini che trasmettono violenza e disprezzo per la legge, chi segue questa moda rischia di essere incriminato, soprattutto se si scopre poi che le armi sono vere e non semplici giocattoli”.

Nel video appare un camion corazzato, proiettili e armi di alto calibro … ma di chi sono ?

La Polizia JCF : "Senza dare nomi o nomi di luoghi, posso confermare che abbiamo identificato le personale del video.Inoltre, posso informare che abbiamo accertato che il veicolo nel video è della polizia, abbiamo anche scoperto in quale sezione questo veicolo è stato assegnato.Ci occuperemo di questo con le nostre procedure interne , "

 

 

 

Questa storia è una di quelle che facciamo fatica a riportare. Fatica perché è coinvolto un ragazzo prima del figlio di una personalità.?

L'interrogativo è come ai giorni d'oggi si debbano scontare sei mesi di carcere per marijuana ?

E' possibile rischiare di morire in questo modo in un penitenziario ?

 

 Siamo oggi a rattristarci di un evento che non dovrebbe mai accadere. E' intevenuto Ndaba, la nipote di Nelson Mandela dicendo

"Non possiamo rimanere in silenzio a fronte di tale disumanità".


L'avvocato di famiglia Jasmine Rand ha ricordato come suo padre è stato un forte sostenitore per la legalizzazione della marijuana.

"Molti stati e nazioni hanno iniziato il processo di legalizzazione della cannabis in riconoscimento del suo valore medicinale, spirituale, industriale e ricreativo; Ma troppe persone continuano ad essere spogliate della loro libertà, con conseguente incarcerazione di massa, brutalità della polizia e omicidio. Criminalizzare la cannabis legalizza la privazione dei diritti umani ", ha detto Rand.

Il figlio di Peter Tosh, Jawara aka TOSH1 rimane in coma dopo essere statoe brutalmente picchiato mentre doveva essere protetto in un istituto penitenziario.

Jawara, 37 anni, era in custodia presso la prigione della contea di Bergen in New Jersey dove stava scontando una sentenza di sei mesi per detenzione per cannabis.

 

 

 

 

 

 

Seguite anche le news sul hastag

#JusticeForJawara

 

Il ministero è intervenuto recentemente sul tema chiudendo le porte alla vendita di Ganja in ogni sua forma, in particolar modo a quella che viene ingerita.

Mentre sull'isola iniziava un percorso in salita nell'organizzare festival dedicati alla Ganja con tutti i suoi derivati, la strada viene sbarrata per ragioni di preoccupazioni di salute pubblica.

Le torte di ganja ed altre forme devono essere regolate per non causare problemi di salute.

 

Nell'ultima edizione dello Stepping High Festival a Negril, svoltosi dal 3 al 5 marzo 2017, quello che doveva essere una normale fine settimana musicale e di preghiera rasta "si invece sfiorata la tragedia".
Secondo il loro resoconto, due persone sono state sul punto di morire con allucinazioni e malessere poi per aver ingerito un quantitativo sproporzionato di torta e biscotti.

 

Il NCDA preoccupato per le persone alza i toni.
"Sulla base della nostra partecipazione a questi eventi, c'è poco o nessuna promozione della fede rastafariana, ma piuttosto un evento per promuovere il turismo della ganja o il festival sulla ganja"

Il ministro ha promesso è che ci sarà una clausola in tutte le future approvazioni di concerti e festival.

Non si vedrà più ganja commestibile sui banchetti, mai più in vendita ad un evento !

 

Fonte : Jamaica Gleaner

 

 

In Italia non c'è niente da fare, dobbiamo per forza pagare un scotto nel recepire regole europee già stabilite ed applicate negli anni addietro. Non siamo di certo noi i primi a scoprire questo problema che è già superato nella nazioni dove la musica giamaicana definita omofoba è stata fermata concordando con l'artista l'esibizione.

Bastava far firmare a Sizzla il Reggae Act o una semplice dichiarazione in cui si impegna nel tour a non usare bad word e killa muzic, per evitare di gustarci uno dei concerti più potenti grazie all'energia formidabile che si incendia quando c'è il Bobo sul palco.

Anche noi amanti della musica pulita ci uniamo agli organizzatori, vi siamo al vostro fianco, è ora in cui le associazioni dei diritti umani e degli omosessuali capiscano quando si riesce veramente a vincere tutti quanti insieme.

Un esempio ve lo facciamo, è concreto ed accade ogni anno al Rebel Salute in Giamaica, quando un artista dancehall di primo piano, per salire sul palco utilizza il nome di battesimo e canta solo testi puliti.

Nessuno avrebbe modo così, di pensare che è musica assassina.

 

Comunicato Music Festival insieme ad Ex-Dogana

" Il Just Music Festival, insieme ad Ex-Dogana, comunica che viste le diverse preoccupazioni mosse nei confronti dell'esibizione di Sizzla Kalonji da diverse parti sociali e considerate le posizioni di tutte le realtà coinvolte nella manifestazione, ha deciso di annullare l'esibizione del musicista giamaicano, per rispetto verso i temi sollevati e soprattutto in linea con la propria visione della musica e dell'arte come linguaggio che unisce anziché dividere.

La direzione del festival esprime tuttavia il proprio dispiacere per una campagna dai toni a volte troppo duri nei confronti di un artista di fama mondiale che, se in passato è stato accusato di omofobia, ha intrapreso da anni una strada ispirata al rispetto e all'uguaglianza, con dichiarazioni pubbliche, un rinnovato impegno nel sociale e i concerti che continua a tenere in giro per il mondo. "

 

 

 

 

Un ribaltone da scalciar via la prima posizione di Macro Marco e la sua crew i Real Rockers, vittoria quasi annunciata e già messa in cassaforte.

E' accaduto poi di tutto, tra le 4 crew in un scontro spietato nel secondo round registriamo anche Cicciolina in persona sullo stage dei Daytona capitanata da Clementino.

Questa edizione del 2017 vinta da HELLMUZIK sarà ricordata grazie a dubplate di Jovanotti e Max Pezzali e la voce dei Simpson.

 

Ma questa breve introduzione, un sunto di quel che potrete rivivere grazie al Video allegato completo anche delle parti finali.

 

Hellmuzik teaser - RedBull Culture Clash Milano Barona 2017

 

 

RED BULL CULTURE CLASH 2017 Milano Barona – Final Round

 

 

Pagina 1 di 46