George Nooks così come viene soprannominato “God Is Standing By”  è stato arrestato Venerdì scorso per possesso di circa 2 once di cocaine. La narcotica giamaicana  lo ha preso in custodia il 56enne  per violazione della legge sulle droghe poi rilasciato per cauzione.

Venerdì 5 maggio , secondo le dichiarazioni della polizia è stato proprio l’atteggiamento  strano dell’artista ad indurre l’attenzione su di lui, cercava di nascondere qualcosa. Precisamente una bustina con una  quantità di sostanza bianca polverosa, ritenuta poi cocaina, trovata nel suo veicolo un utilità sportiva Mercedes Benz.

Arrestato a St Andrew è stato rilasciato sotto cauzione per la  somma di 80.000 JMD e dovrà presentarsi in Kingston in  Corte mercoledì prossimo 17 maggio.

Da quando è successo,  in questi pochi giorni,  l’artista è stato crocifisso sui social media dai suoi fans. Troppe persone si sono accanite contro di lui anche di più di quel che si aspettava.
Nooks ha dichiarato che pensava che i suoi sostenitori fossero più fedeli e rimanessero al suo fianco perché fin a quando non venisse condannato. Si chiama presunzione d'innocenza ma a quanto pare è più facile scagliarsi contro.


Il cantante veterano ha chiesto pubblicamente a tutti i suoi ammiratori di non giudicarlo prematuramente e di restargli vicino fin quando non passerà questa brutta storia.

 

 

George Nooks - God Is Standing By

 

Pubblicato in News