Si chiama “False Pretense” e possiamo considerarla come la vera prima canzone di Buju post prigione. Anche se c’è stata burrasca in famiglia,  l'artista vincitore di un GRAMMY  ha scelto i suoi due figli per il ritorno sulla scena. Ognuno ha scritto il proprio verso su False Pretens e la canzone affronta questioni sociali e la politica della Giamaica


Prodotto da Billus Myrie,  con la sua etichetta "Markus Records", il brano è il primo singolo dal prossimo album di Markus in uscita per la primavera / estate 2019.


La canzone descrive  l'atmosfera politica della Giamaica che nel corso degli anni ha continuato a riversarsi sui cittadini del paese. Il messaggio che dovrebbe essere recepito è che, in quanto paese, abbiamo bisogno di una governance che guardi alla gente di medio e basso ceto. Come popolo, abbiamo taciuto su tante  cattive gestioni. Dicono che abbiamo la democrazia, ma quello che sentiamo è la dittatura.


Distribuito dalla 21a edizione di Hapilos Digital e disponibile su tutte le principali piattaforme di streaming e digitali dal 29 marzo 2019

 

Buju Banton, Markus, Jahazeil - False Pretense (Official Audio)

 

Pubblicato in Dischi e Riddim

Che cosa ci fa il dj americano, produttore discografico,in Jamaica. E' volato sull' isola solo per una visita di cortesia ad un vecchio amico che non vede da un decennio, prima della condanna ?

Secondo quello che abbiamo raccolto c'è dell'altro, ci sono elementi che ci hanno fatto scoprire che qualcosa di grosso bolle in pentola trai due.

 

A convincerci definitivamente è che DJ KHALED soffre maledettamente l'aereo o forse ne ha tanta paura da lasciare a terra il suo jet privato, senza mai utilizzarlo, per decadi.

Improvvisamente gli passa la paura di volare ed organizza un viaggio “top secret “, come dicono in America, per poi appena atterrato indossare una maglia con sopra la foto di Buju Banton.

 

Abbiamo visto tutti che l'autoproclamato "Original Yawd Man" utilizza le sua piattaforme dei social network per promuovere la Giamaica e la sua cultura ogni giorno. Immediatamente atterrato con il suo jet privato poco dopo le ore 16:00 di domenica, con una felpa di Buju Banton, ha condiviso sui i suoi account foto in compagna dell'amico fresco fresco uscito di galera

 

Tanti indizi che ci convincono in una collaborazione internazionale, non potremo adesso mai sapere se è solo musicale o di una produzione. questo è il punto.

Dj Khaled ha una casa di produzione musicale e tanti soldi da investire e Buju è una bella occasione da non lasciarsi sfuggire.

 

Per la storia su come è stato incastrato e condannato. Buju è il paladino di tutti.

Vedremo in cosa sfocerà questo viaggio, intanto per Buju si è già spalancato il main stream e arriveranno tante altre collaborazioni da portarlo in alto al di sopra standard reggae.

 

Quale altro personaggio atterrerà a Kingston nella yard di Buju ?

 

 

Fonte:

Immagine del profilo di thetropixs

thetropixs

 

Pubblicato in News