News

News (363)

Martedì, 12 Maggio 2015 16:51

IL PERCHE' SUL FLOP CROWD FUNDING DI BUNNY WAILER

Scritto da

Tanti hanno parlato e scritto targando la campagna come un flop ma si sono soffermati solo a questo. Noi invece abbiamo voluto capire il perché. Un Crowd Funding è una bella idea ma se non gestito bene può essere un arma a doppio taglio. Non basta va argomentata e bene e per incentivare le donazione gadget proporzionati alla somma donata. Non ultimo un ottimo marketing ed il tempo di raccolta.

Si chiama  ‘Rasta-Ganja’ il  Crowd Funding avviato da Bunny Wailer. Campagna per la protezione della Cultura Rastafari ed i Diritti in relazione alla Ganja e Reggae.
L'obbiettivo raggiungere 1 milione di dollari per i servizi legali per ottenere giustizia socio-economica per Rastafari in tutto il mondo in relazione alla pianta. Parte del finanziamento sarà utilizzato anche per registrare un marchio.

Questo quello che è riportato sulla pagina linkata a fine articolo

La Campagna 'Legalize It!' parte dal popolo giamaicano perseguitato per oltre 100 anni per la difesa dei diritti umani della loro cultura e credenze, come il luogo ideale per uno standard.

The Wailers sono ambasciatori per la legalizzazione a livello nazionale e internazionale. Ma restano ostacoli di natura giuridica per ottenere parità di diritti e giustizia. Barack Obama che ha fatto una storica visita in Giamaica il 7 aprile 2015 ha consigliato che dobbiamo proteggere i nostri diritti socio-economici dalle grandi .
Con il passaggio del legge sulla ganja in Giamaica sono stati riconosciuti i nostri diritti sacramentali nel diritto nazionale, siamo ora in grado di compiere i passi successivi livello nazionale e internazionale.

Ma un dubbio resta perchè aprire una campagna così importante e chiuderla in tre mesi circa.
Non andava dato più spazio anche mediatico anche se siamo molto lontani dalla somma sognata ?


Vedi: 'Legalize It! RastaGanja by Bunny Wailer

Campagna per la protezione della cultura Rastafari ed i diritti in relazione alla Ganja e Reggae.

https://www.indiegogo.com/projects/legalize-it-rastaganja#home

by Hon. Neville ORiley Livingston OJ, CD pka Bunny Wailer

Lunedì, 11 Maggio 2015 16:22

GALLERY UPDATE: PROTOJE, DUB INC e DAWN PEN

Scritto da

Andrea Ruffi, va il nostro ringraziamento per queste tre nuove Gallery appena caricate di ottima fattura. Con grande piacere riscontriamo che la Gallery funziona, ma solo se a collaborarci siamo sempre di più. Per cui ora vedrete Protoje,Dub Inc e Dawn Pen un domani le vostre.

Speriamo infatti di vedere le tu caricate oltre alla valanga di reportage in arrivo nel periodo estivo.

Se desideri diventare uno dei nostri reporters anche per un solo concerto contattaci.

 

ACCEDI ALLA GALLERY

http://www.reggaerevolution.it/gallery.html

 

Domenica, 10 Maggio 2015 15:46

SPARATO E UCCISO COREY DEI MERITAL FAMILY

Scritto da

La notizia è arrivata subito dopo del decesso della artista dancehall Toya. Un Giovedì giamaicano, veramente nero. Militava nel gruppo dancehall Merital Family, Derrick 'Corey' Edwards, è stato ucciso a Montego Bay. Un duro colpo per tutta la comunità. L'artista non era implicato in gang o altro anzi era tranquillissimo all'apparenza. Chissà che il suo passato nel Portmore Empire dell'allora leader Vybez Kartel c'entri qualcosa o sia solo una supposizione.

I poliziotti stanno indagando sull'omicidio, ma nulla di fatto finora. Le fonti dicono che il suo assassinio è rimasto un mistero.

Merital Family era una parte importate del progetto di Vybz Kartel e dell' Portmore Empire prima del loro litigio e poi della detenzione del deejay.

Il gruppo comprendeva anche il cantante Noel 'Blade Skeemaz' Mason e il deejay Trovoy Keneale Bracket, che sta scontando una pena negli Stati Uniti per traffico di droga.

Nel 2012 si sono separati per concentrarsi sulle proprie carriere da soliste, ma ogni membro è rimasto comunque amico.

 

 

 


Venerdì, 08 Maggio 2015 16:09

MUORE TOYA LA FIRST LADY DELLA DOWNSOUND

Scritto da

Muore la first lady della Downsound Records, precisamente Giovedì mattina. Giunge da poco la tragica notizia della sua scomparsa. La causa ?

Un male a volte curabile ma in qualche caso no. Sta di fatto che miete sempre più vittime anche in Giamaica, perché non si hanno i soldi per prevenire ne per curarsi tutta una vita. Stiamo parlando del diabete, che ha tolto la vita dell'artista dancehall Toya.

Era da tempo che non si sentiva più, scopriremo che era diventata cieca. Toya, ricoverata sull'isola aveva bisogno di ulteriori cure per la gravità. A metà aprile era partita con il marito Joe Bogdonovich fondatore della Downsound Records, per New York

La cantante era conosciuta per la sua hit “Hot Like Fire” .

La carriera è stata breve, dopo poco ha dovuto lasciare la scena musicale, prima per qualche tempo, poi definitivamente causa le complicazioni da diabete che le ha tolto la vista. Non l'aveva presa bene

Auto-proclamatasi 'First Lady' della Downsound in un suo brano, chiaramente ha prodotto la maggior parte delle sue canzoni tra cui “Boss Lady” e “You a Lie” con l'etichetta del marito.

Toya è stata una delle artisti femminili piccanti, che sono emerse nella dancehall nel corso dell'ultimo decennio. Insieme a D'Angel, Spice e Ishawna, era la pupilla di Bogdanovich, poi divenne la compagna.

Toya Jackson, lascia un figlio di sei anni, Joseph.

 



 

Martedì, 05 Maggio 2015 17:10

BOB MARLEY 34° ANNIVERSARY @CrAsh POZZUOLI

Scritto da

In Campania, segnaliamo in zona Pozzuoli all'ex Havana Club ora CrAsh il concerto di Sabato 9 Maggio dove si ricorderà il 34° anniversary di Bob Marley.

RR.it è Media Partner dell'aniversario, parte della crew di Reggae Revolution sarà presente alla serata a cui vi invitiamo a partecipare.

Come ogni anno è importante ricordare il Rè del Reggae. L'anniversario esattamente il 34° della scomparsa si svolgerà in una splendida location qual'è lil CrAsh in Pozzuoli.
In onore di Robert Nesta Marley si esibiranno gruppi dal vivo, dj set e silection, per riportare alla memoria i primi anni 80 nel periodo più florido di Bob Marley.

BOB MARLEY 34° ANNIVERSARY @CrAsh ex Havana


Line Up:
VALERIO JOVINE - pon de riddim
Masserie Mystical Reggae - Live
Eazy Vibes Version - Live
Gibbosound Original - dj set
Enzo Casella aka Papa Ozne- dj set
Pepp-Oh
Pseudo & Ade mc from Ischia

 

LINK EVENTO

https://www.facebook.com/events/368934589968637/

 

 

 

 

Domenica, 03 Maggio 2015 13:00

APERTA LA NUOVA GALLERY DI REGGAE REVOLUTION.it

Scritto da

Prende forma la nuova Gallery. Se è vero che seguiamo molti festival, non riuscivamo però a mostrarvi tutto.

Invece con il nuovo portale oltre ai Reportage in home page c'è anche la nuova Gallery che accoglierà oltre alle foto dei nostri reporter Marco Polo, Alekeno, ElSalvador e Libby anche quelle di Andrea Ruffi che trova un nuovo spazio dove mostrare i suoi scatti.

La nuova Gallery di Reggae Revolution è aperta ed indipendentemente da chi li realizza e su che tema. Le migliori foto che crediate possano stare bene in questo nuovo spazio, mandatecele, se di buona qualità non esiteremo a pubblicarle.

Per ora abbiamo caricato le più significative. Dai Reportage di manifestazioni e concerti al nostro viaggio in Etiopia.

 

GARDA LA NUOVA GALLERY

http://www.reggaerevolution.it/gallery.html

 

Mercoledì, 29 Aprile 2015 00:00

ALPHA BLONDY DAL VIVO- PRIMO MAGGIO ROMA

Scritto da

L'emblema e l'anima del reggae africano sbarca a Roma nel mega concerto del 1° Maggio. E' sicuro e confermato ad oggi.

Si esibirà dunque durante il concerto simbolo, organizzato dai sindacati uniti per la festa dei lavoratori in San Giovanni Laterano.

La tematica del concertone quest'anno sarà: La solidarietà fa la differenza.

Chiamare la voce dei diritti, il mistico Alpha Blondy, semplicemente una grande intuizione che verrà ripagata con milioni di ascoltatori che resteranno affascinati.

Oltre ai più noti PFM, Irene Grandi, Enzo Avitabile nel line up, dopo Emis Killa state attenti dovrebbe uscire Alpha Blondy in un concerto dal vivo che si preannuncia indimenticabile.

 

Notizie utili per seguire l'evento :

Concerto ingresso libero e gratuito.

Confermata la diretta in streaming sul sito della Rai

In TV a partire dalle ore 15:00 su Rai Tre.

Mercoledì, 29 Aprile 2015 16:55

COPYRIGHT - APRE IN JAMAICA IL PRIMO REGISTRO - JIPO

Scritto da

Quante battagli legali si sarebbero potuto evitate o risolte velocemente se ci fosse stato prima il Jipo.

Ricordiamo le più clamorose come quelle tra i Wailers con e senza Bunny contro la famiglia Marley, quest'ultima a sua volta contro una grande major per riprendersi quelli di Bob Marley. L'ultima in ordine di tempo è quello di Tony Rebel per il riconoscimento della version del Lalabella riddim.

Cos'è dunque il Jipo, brevemente potremo riassumere come un ente a tutela del copyright. Il funzionamento sembra essere simile all'Italia.

Il Jamaica Intellectual Property Office (JIPO) aprirà un registro copyright a seguito del nuovo disegno di legge di modifica del copyright che è stato presentato la scorsa settimana.

Permetterà la registrazione ed il deposito di una copia digitale della loro proprietà intellettuale da certificare.

Il Responsabile del diritto d'autore e diritti connessi della JIPO, dice che il certificato sarà la prova della proprietà in tribunale se qualcuno tenta il riconoscimento.

Bella la locandina, che riassume meglio di 1000 parole.

Link Web Site JIPO

Martedì, 28 Aprile 2015 17:17

ARRESTATI IN RUSSIA PER AVER BALLATO IL TWERK

Scritto da

Un gruppetto di persone sono state poste in stato di fermo ed altre multate, dopo essere state riprese mentre seguivano balli dancehall. I giovanissimi, stavano ballando vicino ad un monumento dedicato ai caduti della 2° guerra mondiale nella città russa di Novorossiysk.
Filmati mentre seguivano i passi di Twerk sulla canzone 'Touch You Tonight di Aidonia.

Questo non è piaciuto a molti, così sono stati denunciati al magistrato per quei movimenti di sesso esplicito proprio in quel posto dedicato alla memoria.
Il rispetto deve essere dato a tutti, anche i morti. E 'stato inadeguato farlo in quello spazio particolare. E' stato un qualcosa di irrispettoso. Questa la dichiarazione ufficiale delle autorità

Secondo i pubblici ministeri, la danza erotica e sessuale denominata Twerk è stata una mancanza di rispetto verso la memoria di coloro che hanno combattuto nella Seconda Guerra Mondiale.
Un adolescente è stato arrestato per 15 giorni e altre due donne per 10 giorni, il resto multati. Anche se giovanissimi alcuni appena 18enni la condanna è stata severa.

Per quanto l'artista giamaicano, lui ne va fiero ed il suo promoter lo difende, con queste parole

“La musica dancehall continua ad avere un significato particolare alla luce degli arresti di donne russe, che ballavano al 'Touch. Chiaramente questa musica ha un impatto globale. Per loro da ballare Aidonia è una grande cosa. La gente ha sempre detto che la musica dancehall era in un crollo, quando in realtà è la musica più conosciuta", ha sottolineato.

Dunque, la dancehall esplicita causa arresti in Russia e voi cosa ne pensate è un semplice ballo ?

 

Sabato, 25 Aprile 2015 20:53

MORGAN HERITAGE - ALBUM- 1° SU ITUNES E NUOVA APP

Scritto da

Il nuovo album Strictly Roots della band dei Morgan Heritage è sbarcato velocemente al numero uno su iTunes, dopo aver fatto un debutto impressionante con le vendite, pre-order del loro attesissimo album in studio. Esattamente il 10° dal titolo Strictly Roots.

Ma un altra news viene diffusa, è dedicata a tutti i fans è ora disponibile una nuova App, per sapere tutto sul gruppo.

Rigorosamente Root Reggaes, il disco è stato rilasciato in digitale il 20 aprile e fisicamente il 21 aprile. L'album contiene una vasta gamma di ospiti tra cui Shaggy J Boog; Chronixx, Eric Rachmany ed i Soja.

Durante tutto il 2015, i Morgan Heritage dichiarano che saranno in tour per Strictly Roots, ora il gruppo è inoltre lieta di annunciare l'uscita del loro nuovo, free-to-download, community mobili application. L'App disegnata da Topfan, che è entusiasta di collaborare con Morgan Heritagela prima del reggae band per avere una community di nuova generazione sui cellulari.

Disponibile su tutti i dispositivi, Apple iOS e Android, comunità cellulare ufficiale di Morgan Heritage permette ai fan di ascoltare la loro musica, guardare video musicali, leggere la loro novità, partecipare a concorsi, acquistare i biglietti per il loro tour, e molto altro.

Ogni membro della loro community è in grado di creare, il suo proprio profilo, interagire con altri, e condividere i propri contenuti Morgan Heritage correlati.