News

News (259)

Mercoledì, 06 Settembre 2017 08:52

Overjam 2018: dal 9 al 14 luglio a Tolmin

Scritto da

Aperta la prevendita

L’organizzazione dell’Overjam International Reggae Festival è già al lavoro per la prossima edizione e annuncia un grande cambio: verrà infatti anticipata a luglio 2018, da lunedì 9 a sabato 14. La location rimane invece invariata: si svolgerà infatti di nuovo nella splendida Tolmin (Slovenia) e la prevendita per i più impazienti è già attiva.

La sesta edizione si è conclusa con quindicimila persone provenienti da 25 paesi del mondo; cento show con più di 300 tra cantanti, musicisti e DJ; tre palchi e venti ore di musica al giorno per quattro giorni. Questi sono solo alcuni dei numeri che hanno garantito un nuovo successo del festival terminato lo scorso 19 agosto.

L’Overjam, come ormai d’abitudine, si è svolto sulla riva dei fiumi Isonzo e Tolminka, una location speciale che quest’anno ha accolto più di tremila persone al giorno arrivate da Italia, Austria, Germania, Francia, Regno Unito, Svizzera, Slovacchia, Ungheria, Croazia, Belgio, Paesi Bassi, Spagna, Polonia, Serbia, Irlanda, Macedonia, Isole Faroe, Svezia, Bosnia e Erzegovina, Israele, Portogallo, Finlandia, Afghanistan e Barbados.

Indimenticabili, durante questa edizione, i concerti di Alborosie con la sua Shengen Clan, Ky-mani Marley, che oltre a rendere omaggio al padre ha approfittato dell’occasione per presentare alcuni brani inediti, i veterani giamaicani Don Carlos e Freddie McGregor che hanno dimostrato di non avere nulla da invidiare ai più giovani; Manudigital insieme a Joseph Cotton, senza dimenticare le sessioni dei numerosi sound provenienti da Francia, Italia, Regno Unito, Slovenia e Stati Uniti che si sono alternati sul Red Stage.

In attesa di sapere quali saranno le novità e la line up dell’Overjam 2018, i primi 100 abbonamenti sono già in vendita al prezzo straordinario di 85€ su www.mhshop-online.com. In risposta alle numerose richieste ricevute, gli abbonamenti quest’anno includono: 5 giorni di concerti e attività, DJ party il 9 luglio, accesso al campeggio, ricarica della batteria del cellulare, uso illimitato di docce calde, bagni e cassetta di sicurezza, guida del festival, paycard e… tappi per le orecchie! Una volta esauriti i primi cento biglietti, il prezzo verrà alzato a 100€ per i successivi duecento abbonamenti o fino al 31 ottobre. Il prezzo finale sarà di 120€.

Mercoledì, 30 Agosto 2017 18:58

RAS TEWELDE ENTRA A FAR PARTE DELLA JAMROCK RECORDS

Scritto da

L'Aquila riparte anche grazie alla musica e grazie principalmente a chi non si è mai arreso. Questo voglia merita tutta la nostra attenzione.

Ed è proprio di questi giorni la notizia ufficiale,  la  Jamrock Records ha voglia di puntare in alto e prendere in scuderia  uno degli artisti italiani tra i più promettenti.
Anche Ras Tewelde, dopo l'esperienza  Bizzarri, era alla ricerca di una nuova etichetta, c'è voluto un po di tempo poi l'incontro definitivo.

Tewelde, instancabile ambasciatore di Selassie ha una grande conoscenza del mondo Reggae-Rasta. L'ha conquistata sul campo sia all'università in Etiopia ad Addis, che a Shashamane tra gli elders.
In Giamaica più volte inviato come rappresentante italiano alla conferenza all'Università di Kingston. La sua conoscenza del Patois deriva da uno studio approfondito della lingua usata dai Rasta , nata in Giamaica e diffusa grazie alla musica Reggae ovunque.

Insomma un mix di energie e spiritualità, le migliori premesse per iniziate una nuova collaborazione che ha portato subito i suoi frutti con un nuovo tour con Asante Amen.
Asante è  molto conosciuto e rispettato per la sua musica tra i rasta dell'isola ed affianca Tewelde da Ottobre a Novembre nel Coronation Tour 2 .

Il tutto dovrebbe collimare con la produzione questa volta targata Jamrock Records del primo album ufficiale di Ras Tewelde.

Stay tune ….

RAS TEWELDE
facebook.com/rastewelde

JAMROCK RECORDS  
jamrockrecords.com

 

RAS TEWELDE - ONE WAY TICKET

 

 

 

Come ogni bella avventura siamo arrivati al capolinea. Il lunedì più Reggae ed hot che ci sia mai stato a Napoli e d'intorni è giunto al closing party ma con una grande sorpresa.

Forse un ringraziamento da parte dell'organizzazione per tutti coloro che hanno partecipato, in tanti,  in questa super calda estate ballando sotto le stelle musica in levare.
La decisione del Lido Belvedere, è stata  dunque quella chiudere col botto.

L'ospite è l'interprete di “Napulitan” sarà presente a cantare dal vivo la chune tra le più suonate e danzate dalla massive che ha riempito il Reggae Mondy .
Lunedì prossimo ancora sulla spiaggia si rinnova  l'ultimo appuntamento speciale questa volta con Valerio Jovine accompagnato da dj Alex Aspid.

Live d'impatto assicurato, manca il dj cha apre e chiude la nottata, qui non è stato difficile scegliere Ras Ale e la ciurma di Reggae Revolution al suo seguito.

Non è finita, questo è quello che ci piace di più, sentite bene,  il 10 % dell'incasso sarà devoluto in beneficenza.

Questo gesto non scontato ci riporta alla vero messaggio della musica  Reggae-Rasta.
Quanti lo hanno fatto già e quanti locali devolveranno parte del ricavato a chi ne ha veramente bisogno ?

Qui tocchiamo un tasto rovente che non vogliamo approfondire.


Mentre ci affidiamo del pressing di Fat Professor, Enzo Casella, Ras Ale, Mr Nupide e tutti i deejay che hanno suonato al Reggae Mondy, nell'arduo compito di convincere a continuare anche d'inverno.

Magari con una formula diversa .... Perche no ?

 

 

Link Evento: https://www.facebook.com/events/2039043499662137

Lido Belvedere Capo Miseno Bacoli (NA)
VIA PLINIO IL VECCHIO 16





Jovine feat. O'Zulu' Napulitan (Video ufficiale)

Il Rototom Sunsplash è coerente ed è sempre cresciuto lanciando messaggi positivi per la sua massive e per chi lo guarda anche da lontano. Il raduno Reggae più imponente, dedica e celebra l'Africa attraverso una line up spettacolare, disegnata per accogliere, più artisti provenienti dalla Madre di tutte le Terre. Non è solo un un festival dove si va a divertirsi e basta.

Sono in totale 8 i giorni ufficiali, in una full immersion ed un esperienza unica, in una vetrina temporanea che mostra tutto il volume del fenomeno Reggae e Dancehall al mondo.

Non si contano più le nazionalità che si ritrovano a Benicassim dal 12 al 19 , assolutamente da vivere. Insieme a tantissime attività culturali e di approfondimento che meritano sempre più attenzione.

Tra l'immensa massive si agirano tanti operatori e promoters alla ricerca di collaborazioni o sound system alla caccia del dubplate, I media alle prese con le interviste e la radio con gli ospiti ... Può accadere tutto ma bisogna essere li presenti.

 

Spesso si realizza un legame non scritto e voluto quello di ritrovarsi al Rototom, diventa una consuetudine comune.

 

NELLE ORE SERALI LIVE STREAMING QUI

https://rototomsunsplash.com/

 

 

 

 

 

 

 

Mercoledì, 02 Agosto 2017 19:52

REGGAE MONDY UNICO APPUNTAMENTO FISSO A NAPOLI E D'INTORNI

Scritto da

Sono bastati pochi lunedì consecutivi per fare salire il gradimento di una semplice Reggae Night infrasettimanale al Lido Belvedere. Cresce e diventare un vero e proprio punto di riferimento di chi vuol ascoltare Reggae addirittura in Campania.

Colpevole, la mancanza di eventi e serate che solo lo scorso strabordavano, ad oggi registriamo poco e nulla in quest'estate 20017 tragica, tranne a qualche eccezione o timido tentativo ricordando le mitiche nottate di musica nei parchi.

Il Non Pervenuto del Reggae, in gergo meteorologico, ha fatto sì che di Lunedì in Lunedì sulla spiaggia di Bacoli il Reggae Mondy cresceva tanto da ritagliarsi uno spazio oltre ogni roseo preventivo.

 

Poco importa se si fa tardi il giorno dopo aver vibrato insieme a musica selezionata sulla spiaggia in una splendida location, con deejay Old School e Nuove Generation che si alternano alle selezioni.

Sta arrivando il prossimo carico di Vibes direttamente targato verde-giallo-rosso con Ras Ale di Reggae Revolution.it, storico fondatore del Magazine, sempre connesso con Giamaica sarà ospite della prossimo Reggae Mondy ci farà sentire Rasta muzic e le ultime novità in classifica sull'isola.

Come sempre un accoglienza speciale con cibo etnico e tanta voglia di ascoltare reggae vibes.

Sempre Free Entry Lido Belvedere Bacoli per il regga Mondy

REGGAE MONDY  - Lunedì 7 Agosto – Bacoli  

Pon de beach Silecta :
Enzo Casella
Lella Selecta
klause miseno
Ras Ale - Reggae Revolution Sound

 

 Evento Fb

https://www.facebook.com/events/360807531003147/?active_tab=about

 

Lido Belvedere Bacoli

https://www.facebook.com/Lidobelvederebacoli/

 

 

 

 

Sabato, 15 Luglio 2017 11:47

SUPER LINE UP AL RUHR REGGAE SUMMER

Scritto da

S i svolgerá il weekend del 3/4/5 Agosto la prossima edizione del Ruhr Reggae Summer a Mühlheim in Germania, che quest'anno sfodera un Super Reggae Line Up!
Il Festival è in crescendo, sempre piú amato di anno in anno dalle massive, si sta conquistaando un posto veramente speciale tra quellii europei.

É organizzato dalla Crew dello U-Concert, dello storico U-Club di Wuppertal tra i piú conosciuti Reggae Club in Europa ed in Germania da anni.

Qualitá line Up e Prezzo ha pochi euguali . Se poi aggiungiamo l´atmosfera fantastica e pacifica, l´attenzione per le Famiglie un mix perfetto per un divertimento assicurato.

Se siate indecisi dove andare quest´anno, ve lo consigliamo vivamente
Stiamo parlando pur sempre di uno dei piú grandi Ferstival d´Europa e cercheremo di documentarlo con Foto e Recensione e magari qualche nuovo videoJingle

Big Up, Marco Polo

 

RUHR REGGAE SUMMER - Line Up 2017 :


CHRONIXX - PROTOJE - ALBOROSIE - KY-MANI MARLEY - LUCIANO - STEEL PULSE - JESSE ROYAL - RAGING FYAH - MHD(Francia) - NOSLIW(Germania) and many more ancora da aggiungere sul line up ufficiale sorpresa non esclusa.

Per maggiori informazioni andate sul sito www.ruhr-reggae-summer.de.

Per foto edizione pracedenti www.reggaerevolution.it e www.likkle-but-tallawah.com.

 _________________________________________________________

Guarda il Reportage Fotografico del RUHR REGGAE SUMMER 2014 -

 

 

 

 

Mercoledì, 28 Giugno 2017 18:59

PORTIA SIMPSON SI RITIRA DALLA POLITICA

Scritto da

"Abbiamo la responsabilità di fare il massimo per il popolo giamaicano", ha detto Simpson Miller durante l'ultima seduta come membro del Parlamento della Gordon House.

Nel suo discorso finale alla House of Representatives, prima di uscire per l'ultima volta, stringeva un bouquet di fiori che gli sono stati donati dal successore.

L'ex leader del Partito Nazionale Popolare (PNP), sostituita dal Dottor Phillips nel mese di marzo dovrà presentare domani la sua lettera di dimissioni come deputato al Parlamento.

Portia Simpson Miller, addolorata lascia la politica dopo 43 lunghi anni dalla sua prima come consigliere nella Kingston e nella St Andrew Municipal Corporation.
Ieri, il Parlamento, in una seduta congiunta, ha reso omaggio alla 71enne.

"È stato un bel viaggio. Ho sopportato tutto - il ridicolo, le vittorie e le sconfitte, nonostante tutto continuo a credere che il bene sempre supererà il male".

"Sono orgogliosa del mio record di rappresenta del Parish di St. Andrew South Western, Ho dovuto migliorare costantemente le condizioni di vita e dare speranza alla gente. Sono stata una deputata attiva e con il sostegno della gente. Ho fatto molto ".

L'attuale programma di riforme economiche, iniziato durante il suo secondo mandato come capo di governo, era una parte importante della sua eredità e un periodo in cui affermava di dover "bilanciare i libri, bilanciando la vita delle persone".

Le dimissioni di Simpson Miller come deputato entreranno in vigore domani.

 

 

 

 

Questa storia è una di quelle che facciamo fatica a riportare. Fatica perché è coinvolto un ragazzo prima del figlio di una personalità.?

L'interrogativo è come ai giorni d'oggi si debbano scontare sei mesi di carcere per marijuana ?

E' possibile rischiare di morire in questo modo in un penitenziario ?

 

 Siamo oggi a rattristarci di un evento che non dovrebbe mai accadere. E' intevenuto Ndaba, la nipote di Nelson Mandela dicendo

"Non possiamo rimanere in silenzio a fronte di tale disumanità".


L'avvocato di famiglia Jasmine Rand ha ricordato come suo padre è stato un forte sostenitore per la legalizzazione della marijuana.

"Molti stati e nazioni hanno iniziato il processo di legalizzazione della cannabis in riconoscimento del suo valore medicinale, spirituale, industriale e ricreativo; Ma troppe persone continuano ad essere spogliate della loro libertà, con conseguente incarcerazione di massa, brutalità della polizia e omicidio. Criminalizzare la cannabis legalizza la privazione dei diritti umani ", ha detto Rand.

Il figlio di Peter Tosh, Jawara aka TOSH1 rimane in coma dopo essere statoe brutalmente picchiato mentre doveva essere protetto in un istituto penitenziario.

Jawara, 37 anni, era in custodia presso la prigione della contea di Bergen in New Jersey dove stava scontando una sentenza di sei mesi per detenzione per cannabis.

 

 

 

 

 

 

Seguite anche le news sul hastag

#JusticeForJawara

 

Lunedì, 19 Giugno 2017 16:57

SUD SOUND SYSTEM - BRIGANTE

Scritto da

I Sud Sound System pubblicano un nuovo brano. Brigante disponibile dal 9 giugno in tutti i digital stores, fa parte del loro decimo album Eternal Vibes, in uscita il prossimo 30 giugno, per Salento Sound System Record.

Birgante va in teso come colui che si ribella, infatti, la canzone parla di tradimenti, illusioni e promesse mai mantenute che il Sud Italia ha dovuto affrontare sulla propria pelle.

 

 

In Italia non c'è niente da fare, dobbiamo per forza pagare un scotto nel recepire regole europee già stabilite ed applicate negli anni addietro. Non siamo di certo noi i primi a scoprire questo problema che è già superato nella nazioni dove la musica giamaicana definita omofoba è stata fermata concordando con l'artista l'esibizione.

Bastava far firmare a Sizzla il Reggae Act o una semplice dichiarazione in cui si impegna nel tour a non usare bad word e killa muzic, per evitare di gustarci uno dei concerti più potenti grazie all'energia formidabile che si incendia quando c'è il Bobo sul palco.

Anche noi amanti della musica pulita ci uniamo agli organizzatori, vi siamo al vostro fianco, è ora in cui le associazioni dei diritti umani e degli omosessuali capiscano quando si riesce veramente a vincere tutti quanti insieme.

Un esempio ve lo facciamo, è concreto ed accade ogni anno al Rebel Salute in Giamaica, quando un artista dancehall di primo piano, per salire sul palco utilizza il nome di battesimo e canta solo testi puliti.

Nessuno avrebbe modo così, di pensare che è musica assassina.

 

Comunicato Music Festival insieme ad Ex-Dogana

" Il Just Music Festival, insieme ad Ex-Dogana, comunica che viste le diverse preoccupazioni mosse nei confronti dell'esibizione di Sizzla Kalonji da diverse parti sociali e considerate le posizioni di tutte le realtà coinvolte nella manifestazione, ha deciso di annullare l'esibizione del musicista giamaicano, per rispetto verso i temi sollevati e soprattutto in linea con la propria visione della musica e dell'arte come linguaggio che unisce anziché dividere.

La direzione del festival esprime tuttavia il proprio dispiacere per una campagna dai toni a volte troppo duri nei confronti di un artista di fama mondiale che, se in passato è stato accusato di omofobia, ha intrapreso da anni una strada ispirata al rispetto e all'uguaglianza, con dichiarazioni pubbliche, un rinnovato impegno nel sociale e i concerti che continua a tenere in giro per il mondo. "

 

 

 

 

Pagina 1 di 19