Mercoledì, 28 Giugno 2017 18:59

PORTIA SIMPSON SI RITIRA DALLA POLITICA

Scritto da 

"Abbiamo la responsabilità di fare il massimo per il popolo giamaicano", ha detto Simpson Miller durante l'ultima seduta come membro del Parlamento della Gordon House.

Nel suo discorso finale alla House of Representatives, prima di uscire per l'ultima volta, stringeva un bouquet di fiori che gli sono stati donati dal successore.

L'ex leader del Partito Nazionale Popolare (PNP), sostituita dal Dottor Phillips nel mese di marzo dovrà presentare domani la sua lettera di dimissioni come deputato al Parlamento.

Portia Simpson Miller, addolorata lascia la politica dopo 43 lunghi anni dalla sua prima come consigliere nella Kingston e nella St Andrew Municipal Corporation.
Ieri, il Parlamento, in una seduta congiunta, ha reso omaggio alla 71enne.

"È stato un bel viaggio. Ho sopportato tutto - il ridicolo, le vittorie e le sconfitte, nonostante tutto continuo a credere che il bene sempre supererà il male".

"Sono orgogliosa del mio record di rappresenta del Parish di St. Andrew South Western, Ho dovuto migliorare costantemente le condizioni di vita e dare speranza alla gente. Sono stata una deputata attiva e con il sostegno della gente. Ho fatto molto ".

L'attuale programma di riforme economiche, iniziato durante il suo secondo mandato come capo di governo, era una parte importante della sua eredità e un periodo in cui affermava di dover "bilanciare i libri, bilanciando la vita delle persone".

Le dimissioni di Simpson Miller come deputato entreranno in vigore domani.

 

 

 

 

Letto 150 volte