Venerdì, 14 Ottobre 2016 13:40

IN GIAMAICA NEL WESTMORELAND LA MUSICA SI SPEGNE PRIMA DI MEZZANOTTE - Esclusiva

Scritto da 

Non è una bufala citiamo subito le nostri fonti altrimenti nessuno leggerebbe quest'articolo. La denuncia è confermata da un deejay di Irie Fm e da un nostro fratello che vive sul posto.

Se la Giamaica era conosciuta da decenni per gli show e party estremi, spesso imbarazzanti all'opinione pubblica, con l'entrata in vigore della leggere sul rumore, è cambiato tutto drasticamente.

Allora i sound system iniziavano in tarda nottata per terminare nel primo pomeriggio con tutte le conseguenze, spesso negative.

In questi giorni invece ci segnalano che alle 22:30 sulla spiaggia di Negril, arriva la polizia e spegne la musica.

Dj Amber di Irie Fm, ha annullato pubblicamente il suo show di compleanno per l'impossibilità ad organizzarlo, denunciando in un suo post, la situazione inaccettabile per chi vuole organizzare qualcosa in quel Parish. Ecco il Link dove potete leggere la sua denuncia.[ Link ]

Ne fanno le spese gli organizzatori e tutta le realtà che gravitano ma soprattutto i turisti che pagano il biglietto per sentire musica magari solo per mezz'ora o meno e non vedere l'artista.

Così si spegne il sogno per cui erano partiti, ascoltare reggae fino a notte fonda e vedere i live.

Solo i grandi show internazionali godono di un permesso speciale, mentre il resto deve fare i conti con una realtà totalmente opposta.

Se nell'altra parte dell'isola la situazione è sicuramente migliore, comunque è la legge a comandare. Basta una semplice telefonata o come in questo caso un alleanza di hotel che si coalizzano nel Westmoreland per far spegnere la musica quando vogliono.

 

Se è vero che uno show produce inevitabilmente rumore acustico, non è forse per la rinomata potenza dei sound e degli show che i turisti vengono in Giamaica ? Dunque a chi darebbero realmente fastidio ?

La risposta è chiara a tutti ma la situazione è diventata assurda, così facendo flusso turistico calerà.

Conosciuta come l'isola del Reggae e della musica, se alle 22:30 si spegne tutto, inevitabilmente scenderà all'ultimo posto di una triste classifica.

 

 

Letto 503 volte