Sabato, 21 Maggio 2016 12:11

ALBOROSIE - FREEDOM & FYAH

Scritto da 

Si chiama Freedom & Fyah il nuovo  album di Puppa Albo, pubblicato il 20 maggio 2016 per VP Music Group, Inc. Tredici tracce compongono il nuovo lavoro discografico di Alborosie, che vanno dal rootz reggae al digital reggae con influenze bass music.

Anticipato dal singolo Poser, l’album è ricco di sfumature e ospiti internazionali.

Affidato al Rev. Rohan Treleven, l’album prende avvio con l’intro The Prophecy e subito dopo si aprono le danze con Can’t Cool, nel classico stile dell’ambasciatore del reggae.

Quando si ascolta Fly 420 con featuring di Sugusci ci si trova davanti un Albo diverso, con influenze bass music, una traccia fresca, ma distante dall’Alberto D'Ascola che abbiamo conosciuto in questi anni.

Il tempo di Cry e poi si entra nell’Olimpo del Roots Reggae con Protoje al fianco del nostro Alborosie a fare la voce grossa con Strolling, uno dei brani migliori del disco.

Si confermano di alto livello Rocky Road, Judgement e Poser, Alboroise è sempre sul pezzo come con lesuccessive tracce, dove infila uno dietro l’altro featuring eccezionali a partire da Ki-Mani Marley che lo accompagna nella  dolce Life To Me,  uno di quei brani che faranno storia.

Rich col vocoder sulla voce fa un certo effetto, eppure queste deviazioni elettroniche che ogni tanto Alborosie introduce nei suoi brani non sono fastidiose, ma lo portano a essere aperto verso nuove influenze.

Sandy Smith, Roots Radics & Pupa Avrile e nuovamente Sugus firmano questo ultimo album di Albo, chiudendo nel  migliore dei modi un album piacevole, capace di mantenersi costantemente a buoni livelli.

 

 

Letto 1387 volte

Articoli correlati (da tag)