Sabato, 05 Marzo 2016 13:27

LE ELEZIONI POLITICHE RI-FERMANO IL TRIBUTO A DENNIS BROWN

Scritto da 

La famosa “My Dream” di Nesbeth è diventata un inno per la campagna elettorale del partito vincente alle recenti elezioni, poi la polizia nega il visto per l'annuale tributo al Principe del reggae due volte consecutive. Insomma contraddizioni su contraddizioni sull'isola, questo è il rapporto musica e politica.


Chi ne fa le spese è sempre il concerto omaggio a Dennis Brown previsto sul lungomare, nel centro di Kingston non si svolgerà nel giorno previsto ne quello riprogrammato per domani.
L'organizzatore Junior Lincoln riferisce che non è stato concesso il permesso per l'evento, di conseguenza, si deve decidere una nuova data.
"L'elezione ha davvero avuto un impatto su tutta l'open-air, negli eventi di massa e questo concerto non è evidentemente diverso dagli altri. Non abbiamo ricevuto il via dalla polizia o l'UDC (Urban Development Corporation) e quindi non possiamo procedere "ha detto Lincoln Jamaica Observer.


Lincoln ha sottolineato come ogni volta che il concerto è rinviato, tutti gli anni. Così diventa più difficile garantire un line-up, contratti per gli artisti e con gli sponsor.


L'evento, tanto importante per delle celebrazioni del Reggae Month, è stato originariamente fissato per il 21 febbraio, ma spostato perchè troppo vicino alla elezioni generali del 25 febbraio.
Dennis Emmanuel Brown, noto anche come il principe ereditario di Reggae, è nato il 1 ° febbraio 1957 .

 

 

Letto 634 volte