Domenica, 28 Febbraio 2016 19:20

ELEZIONI POLITICHE – LA GIAMAICA VA AL RICONTEGGIO DOPO LA VITTORIA DEL JLP

Scritto da 

In tanti pensavano a brogli elettorali e la tensione è salita alle stelle dopo la vittoria di misura, anzi di un pelo, con solo un terzo dei cittadini che avevano diritto al voto. L' assenteismo è una piaga sull'isola ed in questo giro è stata superiore agli altri.

Sta di fatto che il JLP ha vinto con lo scarto di meno di una manciata di seggi. Solo tre dividono i due schieramenti politi.

Se non fosse intervenuto il riconteggio si andava incontro ad un periodo pericoloso ma fortunatamente è intervenuto l'ufficio elettorale. Per la cronaca è stato spostato anche il luogo, non nel solito ufficio ma in un bunker protetto.

Per quanto riguarda quanto il tempo per la verifica resta ignoto, i risultati finali saranno resi pubblici per il (JLP) James Robertson e per il (PNP) Marsha Francesco. Ora dipenderebbe solo da quanto tempo gli ufficiali completano il conteggio.

Per smorzare gli animi è stato diramato un comunicato:

 "Il riconteggio è una questione di routine. Succede ogni volta. Dopo di che vi è una valutazione ufficiale se si sono verificati o meno errori.”

A questo punto non resta che attendere ....

 

Letto 570 volte