Lunedì, 28 Dicembre 2015 02:24

EXTRAVAGANZA 2015 - GRANDE SUCCESSO - FOTO & VIDEO IN ESCLUSIVA

Scritto da 

Siamo sull'isola accreditati alla manifestazione organizzata da Gt Taylor voce storica di Irie Fm, nel tempo è diventato un classico appuntamento di Natale per i giamaicani. Un festival costruito per la gente, quella comune, non costa molto ed in compenso regala sempre combination tra artisti inaspettate ed emozionanti.

Sul palco una scritta “ No Bad Word or bashing “ garantisce che è unico nel genere e che la musica è pulita. Non solo perchè è Natale ma è stato costruito proprio così.

Gli artisti rispettano il veterano e il suo show e non proferiscono profanazioni e parolacce. Non è lo show del buonismo solo un esempio di come dal reggae si può trarre il meglio.

 

Recensione - 25 Dicembre – GT TAYLOR REGGAE CHRISTMAS EXTRAVAGANZA

Giunti al Black River dopo tre taxi da Negril, giungiamo alla splendida location del Parco. Facile come non mai recuperiamo la busta con l'accredito a dimostrazione della professionalità dell'organizzazione.

Un grande spazio, intorno i venditori al centro un bel palco che lascia intendere quanto sia imponente l'Exstravaganza.

Le prime ore sono dedicati ai cantanti locali, forse troppo nella gestione del tempo.

Si inizia seriamente quando sale la band, ci avviciniamo perchè c'è Fabian Marley a suonare.

Se riconosciuto sarebbe il primogenito dei Marley siamo curiosi di sentire come se la cava.

Purtroppo non lascia il segno, a fine esibizione due volte il presentatore chiede un po di sostegno dalla massive per la sua esibizione ma è il gelo a calare sul Exstravaganza.

Serve il più in forma Anthony Cruz, convertitosi alla fede rasta a alzare l'attenzione mantenuta alta da Little Hero e Verzion. A Seguire Ikaya ed un prematuro ma formidabile I Octane per lasciar spazio a Freddy McGrecor. Si è tagliato i dread ma l'energia è quella di sempre.

Siamo già in piena nottata tra cambi palco contiamo almeno tre sound ad intrattenere nei cambi.

Guardando l'orologio ci rendiamo conto che i grossi devono ancora tutti uscire.

Divertente l'esibizione di Ninja Man e Gully Bob insieme che hanno scherzato con freddure sull'organizzatore dello Sting.

Un intermezzo Hip Hop, finalmente arriva Bounty Killa, a giro seguito da Beenie Man

che insieme si alternano sulla stessa base. Cambia il riddim ed i due si divertono a scaldare di più, queste cose accadono solo ad un festival del genere.

Come temevamo si è fatto tardi e tutti salgono sul palco tra cui Popcaan e Sizzla che gestiscono l'ultima mezz'ora di fuoco.

Il tutto è documentato dai video oltre che dalle foto che abbiamo realizzato grazie anche ad un ottima accoglienza del GT Taylor Reggae Exstravaganza.

 

Sono le 6:30 della mattina quando la polizia viene a chiudere il Festival, che avrebbe potuto continuare fino a mattino. Manca Cocoa Tea ed altri.

 

VEDI LE FOTO ED I VIDEO REALIZZATI IN ESCLUSIVA DALLA CREW DI REGGAEREVOLUTION AL GT TAYLOR REGGAE CHRISTMAS EXTRAVAGANZA

 

 

CLIKKA QUI PER VEDERE LA GALLERY


 

ECCO I VIDEO ESLUSIVI REALIZZATI DA REGGAEREVOLUTION.IT

se non sono visibili sono disponibili qui su Gruppo Fb Ufficiale - Clikka

 

 

 

by Ras Ale & Libby

#NewsGiamaicaRR

Letto 716 volte