Mercoledì, 09 Settembre 2015 06:24

NEGRIL : IL PRIMO GANJA FESTIVAL LEGALE IN JAMAICA

Scritto da 

La storia ripartirà da Negril nel Westmoreland, tra il 12 novembre e il 15 quando Rastafari In inity (RII), in collaborazione con High Times Magazine, aprirà il primo Rastafari Rootzfest sulla ganja, nella località turistica in Jamaica.

"Il feedback è stato imponente sia a livello locale che internazionale", ha detto Ras Iyah V, presidente del Westmoreland Hemp e della Ganja Farmers Association. "Abbiamo ottenuto tutti i permessi necessari e siamo ora pronti per creare la storia. Questo sarà il primo evento legale sulla ganja che si terrà in Giamaica".

Secondo Ras Iyah V, l'obiettivo del progetto complessivo è quello di produrre un evento globale, educativo e ben organizzato che celebra Rastafari ideologia, Livity e  cultura, raccontare la vera storia di lotta di Rastafari per la legalizzazione celebrando la sua depenalizzazione in Giamaica.

"Rastafari Rootzfest stato concettualizzato come un festival annuale sulla ganja, expo dei consumatori, fiera e la concorrenza", ha osservato Ras iyah V. "Quando abbiamo annunciato un’evento in Colorado all'inizio di quest'anno, è stato incredibile erano presenti dai 8.000 alle 9.000 persone. "

Le modifiche sugli stupefacenti in Giamaica, che è diventata legge il 15 aprile 2015, ha riconosciuto i diritti dei Rastafarians ad  usare ganja come sacramento nelle loro manifestazioni, ponendo le basi per la produzione del primo festival del benessere internazionale, che celebra i popoli indigeni della Giamaica e il loro patrimonio culturale, comprensivo di seminari educativi, commercio, arte e musica.

Durante il Rastafari Rootzfest, si svolgerà la ' World Cannabis Cup, 'un concorso per selezionare le migliori varietà di cannabis.
Si  spera di incoraggiare l'innovazione e l'applicazione della scienza e della tecnologia nel settore della cannabis in Giamaica, da e per il beneficio di Rastafari e della comunità di base.

Rick Cusick, editore associato di High Times, è abbastanza euforico con l'accordo di partenariato che si è sviluppato con Rastafari In inity ed è abbastanza fiducioso che sarà fruttuoso.

"Siamo molto entusiasti vedremo da vicino le molte varietà di ganja giamaicana da tutta l'isola in modo che possiamo essere visibili ai nostri lettori e per il mondo", ha detto Cusick. "La concorrenza High Times Cannabis Cup giamaicano sarà aperto solo per la ganja giamaicana provenienti esclusivamente dagli agricoltori locali. Le giurie includeranno esperti rasta e professionali intenditori di High Times".

Rastafari In inity Limited è una società a responsabilità limitata con sede con il mandato di usare strategie di business non di sfruttamento per costruire un Rastafari-friendly e orientato all’ impresa che sia trasparente, responsabile e rispettato nel settore della cannabis globale, mentre High Times è un'organizzazione internazionale attraverso una rivista con una tiratura mensile di 500.000 copie.

 

Tutte le info qui su Hightimes.com

 

Letto 1673 volte