Lunedì, 30 Marzo 2020 08:29

IL WORLD MUSIC AWARDS IRAWMA IN TEMPI DI COVID-19 - CHI HA VINTO ?

Scritto da 

L’ IRAWMA è il più popolare ed anche il più apprezzato Award perchè i vincitori sono definiti dalle votazioni del pubblico, quindi democratiche, veritiere e soprattutto rispecchiano l’andamento ed il trand della musica reggae e dancehall. Anche se quest’anno il grande Grammy Award, si è dovuto piegare alla potenza di Koffee, una diciannovenne, potrebbe essere stata un’eccezione.

Mentre la cerimonia dei grammofoni si è svolto regolarmente con red carpet, show, cerimonie l’ IRAWMA ha dovuto fare  conti con la pandemia globale. Rischiava la totale cancellazione visto il distanziamento sociale e l’impossibilità di far arrivare delegazioni.

Ephraim Martin, ha  dichiarato che nonostante il COVID-19, è stato deciso che lo spettacolo doveva continuare. Come vi chiederete ? mettendo tuto on line in streaming.

“Avevamo programmato numerose persone in arrivo da tutto il mondo per l'evento. C'è stata una grande delegazione proveniente dall'Africa quest'anno, poiché i premi sono molto popolari lì. Non potevamo annullare visto l'importanza di questi premi per l'industria dell'intrattenimento. Quindi abbiamo dovuto fare del nostro meglio.

Quindi invece di arrenderci, siamo stati in grado di mostrare come si può andare avanti. Più di 100.000 persone si sono sintonizzate per ascoltare i vincitori. E’ stato fantastico grazie anche al fatto che in questo momento molte persone sono a casa, questi eventi online offrono una grande opportunità di intrattenimento ", ha osservato.

 

I VINCITORI:

Il grande vincitore dell'International Reggae and World Music Awards è stato Buju Banton con ben sette statuine. Ha vinto nelle categorie: The Marcus Garvey Humanitarian Award; Best R&B/Hip Hop collaboration per Holy Mountain con DJ Khaled; Best Dancehall Statgecraft Entertainer; Most Cultural/Educational Entertainer e Best Caribbean Entertainer con Beenie Man.

La Til Shiloh Band di Gargamel ha vinto la Most Outstanding Show Band, mentre Long Walk To Freedom, il suo primo spettacolo dopo il suo ritorno dopo circa 10 anni, è stato nominato Concert of The Year.

Non poteva mancare Koffe amatissima dal pubblico che ha vinto il premio come miglior cantante femminile, miglior canzone con Toast, miglior album Rapture e miglior video musicale sempre con Toast.

Gli altri vincitori nelle successive categorie segnaliamo:

Entertainer of The year Popcaan; Recording Artiste of The Year - Vybz Kartel; Best Male Vocalist Chronixx; Best Gospel Song  No Weapon di Jermaine Edwards; Best Male Deejay Vybz Kartel; Best Female Deejay Spice; Best New Entertainer Chronic Law.

Infine il veterano Freddie McGregor è stato nominato intrattenitore più coerente; Stone Love è stato eletto miglior sistema audio e Dig Dong e Ravers Clavers hanno vinto per il Most Outstanding Dance Group.

Insomma anche in tempi oscuri l’IRAWMA è stato un grande successo ed è riuscito a superare con grande intelligenza una situazione molto complicata che poteva abissarlo.

 

Pagina Ufficiale fb: https://www.facebook.com/IRAWMA/

 

Letto 226 volte