Lunedì, 16 Dicembre 2019 16:41

STRIKLY REAL: IL NUOVO ALBUM DI RAYMOND WRIGHT

Scritto da 

Fuori dal 11 dicembre 2019 “Strikly Real” il nuovo album di Raymond Wright, un artista nativo di Kingston in Jamaica, ma da alcuni anni stabile in Europa, tra Italia e Germania.
Nel 2001 esce per l’etichetta Rasta Snob Records, il suo primo album dal titolo “Point Black”. Passano alcuni anni e nel 2009 esce il secondo album “Many as One”, prodotto da Pow Pow Movement. Negli anni a seguire, invece, partecipa con alcuni singoli ad alcune compilation, brani come “E&J” sul Red Print Riddim, “Program” sul Rub A Dub Man Riddim, “Cry Cry” sul Soul Riddim, cantati su basi della famosa etichetta tedesca Oneness Records.


Nel 2019 entra negli studi della Vibes Point per registrare Strikly Real, il suo terzo album, registrato tra Italia e Jamaica. Il nuovo lavoro è composto da tredici tracce, variando tra atmosfere Roots, Soul e Reggae Lover, e miscelano elegantemente  tradizione “old school” e suoni moderni.


I brani sono stati prodotti e arrangiati da Piero Dread. Nei mesi scorsi sono uscite due traccie con dei videoclip “Woman” e “My Lord”.
Sono due invece le featuring presenti nell’album, una “My Brother” con Piero Dread  e l’altra assieme a Lion D col brano “Jah If You Let Him”.


Il brano “Keeping You” è un tributo al leggendario Ale Soresini (storico batterista degli Africa Unite e altri progetti come Smoke , Reggae National Ticket e per un periodo la band di Alborosie Shengen Clan), autore anche delle rispettive tracce.
Tra gli ospiti spicca sui brani la corista Fiona Forrest, originaria di Portland, Jamaica, conosciuta come Empress Chai nel mondo musicale.


Raymond Wright presenterà il nuovo album in una tourneè che toccherà moltissime città d’Europa e sarà accompagnato dalla Sound Rebels band e proporrà uno show Reggae/Soul di brani originali e imperdibili classici giamaicani.
Il nuovo album sarà disponibile in digitale su tutte le più importanti piattaforme musicali e CD a partire dal  11 dicembre 2019.

 

 

 

 

 

 Press Italia: RitmoInLevare

www.ritmoinlevare.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Letto 592 volte